Serviceplan Group firma la nuova campagna per Deutsche Telekom. Protagonista Andrea Bocelli

Andrea_Bocelli_TelekomÈ il tenore italiano Andrea Bocelli il protagonista della nuova campagna europea di Deutsche Telekom, progettata e realizzata da Serviceplan Group ad Amburgo.

Uno spot di 45 secondi, accompagnato da stampe e manifesti con soggetti diversi e da una comunicazione online e sui social media di ampio respiro, sarà lanciato nei prossimi mesi in Albania, Croazia, Germania, Macedonia, Montenegro, Paesi Bassi, Austria, Polonia, Romania, Slovacchia, Repubblica Ceca e Ungheria, promuovendo l’idea di un’Europa connessa e senza confini.

Quello che è vero per la musica è altrettanto valido per la rete. Entrambe sono entità indispensabili e invisibili che parlano un linguaggio universale: ciò che ci connette non può essere visto, ma può essere sentito.

Andrea Bocelli conduce quindi gli spettatori in uno spettacolare viaggio attraverso un’Europa variegata ma strettamente connessa. “La vita è un intreccio complesso di relazioni tra le persone”, ha dichiarato il celebre tenore, “la rete e le nuove tecnologie non solo mi aiutano a mantenere i contatti con le persone per me importanti, ma rendono l’Europa una comunità e riescono a spingere le persone più vicine, a unirle”.

Focus della campagna sono le persone a braccia aperte che formano la T del logo Telekom in un’attitudine aperta e positiva. La “T umana” diventa così un segno della comunicazione senza limiti, un simbolo universale comprensibile ovunque e insieme essenza stessa della brand promise, ovvero la vicinanza umana e l’accessibilità a qualsiasi cosa interessi, non importa dove si trovi.

“La vera forza di questa campagna sta nell’aver creato un’identità inedita e altamente valoriale a un’entità impalpabile come la rete, associandola per la prima volta alla musica”, ha dichiarato Oliver Palmer, Executive Creative Director di Serviceplan Italia. “Ciò che unisce le persone è giusto che venga celebrato. Un messaggio del genere diventa tanto più attuale nello scenario odierno della Brexit: bisogna superare le barriere, e in questo Deutsche Telekom è un ottimo esempio per l’Europa”.

Guarda il video

Loggati con le tue credenziali

Hai dimenticato i tuoi dati?