ASSOCOM patrocina il premio OpenartAward

OPENARTAWARDLo scorso 12 luglio è scaduto il termine di partecipazione alla quinta edizione del premio OpenartAward organizzato dall’istituto privato napoletano OPENART che da 16 anni si occupa di formazione nell’ambito della grafica e della comunicazione visiva.

Anche quest’anno il premio ha confermato un trend costantemente in crescita, raccogliendo le iscrizioni di ben 91 agenzie di comunicazione le quali hanno messo a concorso ben 625 artworks in rappresentanza di 403 marchi aziendali (ogni agenzia aveva la possibilità di proporre 2 lavori per ognuna delle 8 categorie previste). Di queste 91 agenzie, che rappresentano praticamente tutto il territorio italiano, ben 10 hanno sede in paesi esteri (Spagna, UK, Francia, Malta) a testimonianza del respiro internazionale che sta assumendo in maniera sempre più marcata, anno dopo anno, il premio OpenartAward.

Da quest’anno, oltre ai patrocini istituzionali “storici” che fregiano OpenartAward (ricordiamo: unico premio del settore a poter vantare un “riconoscimento istituzionale” in quanto patrocinato della Commissione Europea, del Ministero dello Sviluppo Economico, dalla Presidenza del Consiglio, dalla Regione Campania, dal Comune di Napoli, siamo in attesa di conferme di ulteriori patrocini), si aggiunge il patrocinio della prestigiosa ASSOCOM (Associazione Aziende di Comunicazione) che darà così anche un prezioso riconoscimento “di settore” al premio.

Questa ampia partecipazione e questi riconoscimenti premiano la nostra tenacia e la nostra voglia di confermare ed ampliare il premio OpenartAward quale punto di riferimento nel panorama delle manifestazioni dedicate a chi lavora nel settore della comunicazione, ma, soprattutto, hanno premiato, premiano e premieranno tutte le agenzie che, credendo nello spirito del progetto, si sono messe in gioco facendo valutare il proprio lavoro da una giuria “insolita” costituita dagli studenti dei corsi di grafica e comunicazione visiva dell’istituto OPENART che proprio in questi giorni si riuniranno per procedere alle operazioni di voto.

Loggati con le tue credenziali

Hai dimenticato i tuoi dati?