Con Publicis Jägermeister si ghiaccia

jagermeister_PublicisPublicis Italia firma la nuova campagna promo Jägermeister che si prefigge un obiettivo educational: insegnare ai consumatori a bere Jägermeister ghiacciato.

L’idea è stata quella di iniziare una comunicazione mirata attraverso una digital experience e uno storytelling. “Journey Shot”, è il titolo della promo che offre un viaggio per il vincitore e 3 amici in 4 diverse capitali della notte (Berlino, Parigi, Madrid, Milano) dove ad attenderli ci sarà il loro shot ghiacciato.

Per partecipare al concorso è necessario iscriversi sul sito interattivo dedicato www.jagerjourneyshot.it (http://www.jagerjourneyshot.it/), che nel corso della navigazione si congela automaticamente dopo 30 secondi, per offrire la giusta esperienza di consumo del prodotto.

A supporto della promo Publicis ha realizzato anche una comunicazione social integrata creando il primo Facebook Canvas del brand, che racconta la storia di 4 shottini che da Wolfenbüttel, sede madre Jägermeister, sono partiti per raggiungere i vincitori del Journey Shot nelle quattro capitali europee, trovando, appena prima dell’incontro, dei modi non convenzionali per ghiacciarsi e arrivare alla temperatura perfetta (-20°).

Per realizzare il materiale e sottolineare il tono ironico dello storytelling l’agenzia ha individuato i Van Orton Design, due illustratori che sono riusciti con le loro tavole, a dare una perfetta identità visiva alla prima storia digitale Jägermeister.

Publicis Italia firma la comunicazione del brand dal 2012.

CREDITS
Publicis Italia
ECD Publicis Italia e Global Chief Creative Officer Publicis WW: Bruno Bertelli
Direttore Creativo Esecutivo Cristiana Boccassini
Creative Supervisor: Fabrizio Tamagni e Michela Talamona
Art director: Alessandro Aramino
Copywriter: Francesca Ferracini
Social Media Manager: Diletta Sala
Account team: Simona Coletta, Maria Elena Gaglianese, Veronica Stellato
Art Buyer: Stefano Gruarin
Produzione & Animazione: Van Orton Design Miracle

Loggati con le tue credenziali

Hai dimenticato i tuoi dati?