Ecco la nuova Giuria ai DMA Awards Italia 2018. Prorogata al 14 maggio la deadline per le iscrizioni

Milano, 27 aprile 2018 – DMA Italia è lieta di annunciare la formazione della giuria dell’edizione 2018 dei DMA Awards Italia, patrocinatore ADCI, e la proroga della deadline al 14 maggio 2018.

Carla Leveratto, creative director di Gruppo Roncaglia e socia ADCI, è il nuovo presidente di giuria di questo premio che ha al suo centro la misurabilità dei risultati e il direct & data driven marketing.

La giuria è così composta:
Jack Blanga – Digital Creative Director, Gruppo TBWA Italia; Marianna Ghirlanda – Head of Creative Partnerships, Google; Massimiliano Maria Longo – Executive Creative Director, Wunderman/Possible; Marco Metti – Marketing Director Toys Center & Bimbostore, Prénatal Retail Group; Sergio Muller – Creative and Planning Director, A-Tono; Emanuele Nenna – CEO, The Big Now e Presidente ASSOCOM; Marco Rosso – Presidente DM Group; Olimpia Schiavone Panni – Digital & Social Media Manager, Mercedes-Benz Italia; Cristina Ziliani – Professore Associato di Marketing presso la Facoltà di Economia dell’Università di Parma

Il Presidente di giuria ha così commentato il lavoro che ha portato a questo panel di esperti:

“I DMA Awards Italia valorizzano la creatività del dato. Questo significa strategia e execution che mettono al centro le persone, coinvolgendole nel contesto nel quale si trovavano, in modo esclusivo e personale. Significa anche per noi creativi avere uno strumento per la misurazione dei risultati del nostro lavoro.
Ricordiamoci poi che questo Award porta la creatività italiana e l’innovazione in un contesto così globale e innovativo quale quello dei DMA ECHO Awards, dandoci l’opportunità di confrontarci con le più importanti realtà a livello internazionale.”

Contestualmente, DMA Italia annuncia la proroga della deadline dei DMA Awards Italia al 14 maggio 2018.

La giuria valuterà le 10 categorie in gara ai DMA Awards Italia: Automotive; Business Products and Services; Consumer Products and Services; Financial and Insurance; Not-for-Profit; Pharmaceutical and Healthcare; Publishing, Entertainment and Media; Retail and Direct Sales; Technology and Communications; Travel & Hospitality.
A discrezione dei giurati sarà l’assegnazione dei premi speciali.

Agenzie grandi e piccole sono invitate a iscriversi al premio compilando il form sul sito awards.dmaitalia.it. Unico requisito è avere realizzato campagne costruite sui dati tra il 1 ottobre 2016 e il 30 giugno 2018.

Grazie al particolare accordo con i celebri International ECHO Awards le campagne iscritte in Italia possono partecipare anche alla competizione americana con un ingresso agevolato. E poiché la giuria dei DMA Awards Italia è accreditata anche presso DMA International, i vincitori di un metallo italiano potranno accedere direttamente alle finali della competizione americana.

Loggati con le tue credenziali

Hai dimenticato i tuoi dati?