Dolci Advertising firma la campagna primavera di Bisbigli

Dolci Advertising ha curato la comunicazione per la stagione Spring 18 di Bisbigli, brand dell’azienda Linclalor con più di 50 anni di storia e specializzata nel segmento premium dell’abbigliamento notte, mare e intimo.

L’agenzia ha ideato il film per i canali social, il nuovo format per il catalogo consumer e i materiali di comunicazione per il punto vendita.

Il film racconta una storia intima fatta di giochi, sguardi, fughe: la macchina da presa quasi rincorre la protagonista che scappa, si nasconde, ma che alla fine si mostra in tutta la sua naturale sensualità, rivelandosi capace di emozionare attraverso un semplice sussurro.

Il catalogo consumer assume, in questa stagione, uno stile editorial che ci porta in un mondo che va oltre la Spring Collection di Bisbigli, un mondo fatto di rubriche e consigli che le donne potranno leggere e fare propri in qualsiasi momento.

“Quando Marco Benadì ci ha raccontato la sua idea di andare oltre il solito catalogo, fatto di belle immagini e di bei prodotti, ci ha subito convinto. – dichiara Lorenzo Giambruno, direttore commerciale Linclalor – Riuscire ad interessare e coinvolgere le nostre consumatrici attuali e quelle che verranno, anche con argomenti complementari a quelli strettamente legati al prodotto è un passo importante verso la complicità che cerchiamo di instaurare con tutte le donne”.

“Raccontare l’essenza massima dell’essere donna è una sfida che ci affascina ogni volta. – dichiara Marco David Benadì, Partner & CEO Dolci Advertising – Il tono e il messaggio che stiamo diffondendo ci permettono, di stagione in stagione, di raggiungere le donne che ogni giorno ci ispirano, quelle vere”.

Al progetto hanno lavorato, sotto la direzione creativa di Barbara Guenzati e Guido Cornara, l’art director Pietro Nalin e il copywriter Alberto Politi, client partner: Luana Dimonte, fotografo: Marco Rufini, regista: Andrea Bauce, casa di produzione: Simple Ag.

Guarda il video

Loggati con le tue credenziali

Hai dimenticato i tuoi dati?