Coo’ee Italia vince l’Excellence Key Award 2018

“Un claim efficace, lo sappiamo, è fondamentale. Ma non basta, se dietro non c’è ben altro. Ecco, a noi importa ciò che sta dietro anche al nostro claim ‘Togliere, togliere, togliere’ per il quale ormai tutti ci conoscono”. È un Mauro Miglioranzi particolarmente soddisfatto quello che commenta l’attribuzione dell’Excellence Key Award, sancita ieri lunedì 19 novembre nel corso del 50° Key Award 2018, presso il Teatro Elfo Puccini di Milano.

Coo’ee Italia, insieme ad alcuni dei nomi più importanti della pubblicità e comunicazione italiana, ha dunque visto riconoscere un passato e un presente (di certo anche un futuro) all’insegna della vera eccellenza.

“Aggiungere talvolta si può. Togliere, togliere, togliere è sempre necessario. Non è un claim, non è un pay-off. È l’essenza stessa di Coo’ee Italia. Non solo una filosofia, ma un vissuto costante e quotidiano.
Tre decenni di creatività e innovazione nella comunicazione multicanale. Tre decenni di ricerca, analisi e sviluppo per andare sempre verso l’essenzialità del segno, dell’immagine, della parola. Tre decenni di presenza precisa e puntuale, riferimento strategico e distintivo al servizio delle imprese, del loro brand, del loro business”.

Questa la motivazione con la quale si è voluto sancire il ruolo che Coo’ee Italia ricopre nel contesto economico e comunicativo. “A noi piace essere di stimolo per i nostri clienti” conclude Miglioranzi “perché oggi più che mai il ruolo delle agenzie di comunicazione è quello di indicare non solo nuove strade, nuove idee, ma anche nuovi mondi”.

Loggati con le tue credenziali

Hai dimenticato i tuoi dati?