Gruppo icat vince l’Agorà d’argento con il packaging dei centrifugati YOGA

Gruppo icat primeggia alla XXXII edizione del premio Agorà che si è tenuto a Cefalù lo scorso 29 giugno. L’agenzia infatti ha ottenuto il massimo riconoscimento nella sezione packaging grazie alla creatività sviluppata per il brand YOGA (Conserve Italia), il marchio italiano di succhi di frutta nato nel 1946 e diventato negli anni un’icona nel mercato tanto da diventare il nome del succo di frutta per antonomasia.

Nel 2019 il brand ha lanciato per la prima volta sul mercato una linea di centrifugati che nascono dalla combinazione di frutta e verdura, arricchita da spezie e senza zuccheri aggiunti. Gruppo icat ha studiato un packaging dalla forte identità, pensato per distinguersi nel mercato. La creatività esalta la ricchezza del mix contenuto in ogni centrifugato, attraverso l’abbondanza di elementi e i colori accesi. Il tutto impreziosito dall’oro a caldo e da un’elegante font calligrafica, che contribuiscono a trasmettere un senso di cura e ricercatezza. Il retro dell’etichetta gioca con le immagini dei singoli ingredienti: una sorta di ricetta visiva che dà valore alla genuinità delle bevande.

Claudio Capovilla (nella foto), President and CEO di Gruppo icat: «Lavorare con un brand che fa parte dell’immaginario collettivo è un onore e allo stesso tempo una sfida. Yoga, infatti, da oltre più di settant’anni è un’icona che ha sempre saputo rinnovarsi e intuire i trend emergenti nel consumatore. Questi centrifugati sono il simbolo della capacità di leggere i nuovi bisogni e sono felice che il packaging sia riuscito a interpretare con un linguaggio creativo vivace e distintivo i valori e il posizionamento di Yoga».

Loggati con le tue credenziali

Hai dimenticato i tuoi dati?