Comunico Group firma “Casa Urmet”, il concept di exhibit in cui i prodotti sono illustrati da Alexa

Urmet, azienda italiana leader nel mondo per la videocitofonia, la building automation e la sicurezza, inaugura “Casa Urmet”. Non uno stand, ma una casa accogliente, confortevole e tecnologica in cui prodotti e sistemi sono apprezzabili direttamente nel loro contesto naturale. La progettazione creativa dello spazio svelato per la prima volta in occasione della fiera Sicurezza 2019 a Rho è stata affidata a Comunico Group, l’agenzia torinese guidata da Antonino Zito, Massimo Gioscia e Fabiana Turolla.

“Casa Urmet – spiega Massimo Gioscia, ispiratore creativo del concept – è un luogo sorprendente rispetto alla concezione standard di questo tipo di eventi: abbiamo un ambiente curato, oggetti di design, spazi per il relax e una scoperta dei prodotti innovativa, guidata da Alexa Voice Service, a cui i visitatori potranno porre domande per scoprire le soluzioni Urmet”.

Simona Quaglia, Responsabile Comunicazione Urmet, commenta: “Il nostro payoff è «If you love your building» e Casa Urmet ne è la manifestazione: un ambiente davvero amabile che ci permette di avere un approccio differente rispetto alla concorrenza e di innovazione rispetto al nostro stesso passato; un contesto emozionale ma ad alto contenuto tecnologico in cui si parla di soluzioni B2B con un approccio B2C che abbatte le barriere formali tra le persone”.

Credits:
Creative Concept: Massimo Gioscia
Art Director Supervisor: Lara Casadei
Art Director: Sara Tamagno
Production & Coordination: Savino Musicco
Alexa Voice Service Development: Piero Rigolone

Loggati con le tue credenziali

Hai dimenticato i tuoi dati?