Premio l’Italia che comunica/IMC: categorie

LE CATEGORIE

Il premio UNA 2019 è diviso in 14 categorie.

  • L’Italia che Comunica con la Comunicazione Integrata
    Miglior progetto/campagna di marketing integrato che utilizza almeno tre diversi tipi di media/discipline (contest, marketing diretto, instore, sampling, d.e.m., guerrilla, street mktg, eventi, social, mass-media) per rendere più efficace la commercializzazione di un prodotto, servizio o azienda.
    Enfasi: scelta dei media e integrazione di tutti i canali mediatici, aspetto creativo.
  • L’Italia che Comunica in Partnership
    Miglior progetto realizzato in collaborazione tra Agenzie, di cui almeno una sia associata UNA.
    Enfasi: co-working e integrazione del lavoro/attività specifica di ogni singola agenzia partner.
  • L’Italia che Comunica per la Prima Volta
    Migliore campagna/progetto “Start-Up” di un brand
    Enfasi: idee intelligenti e innovative per rendere un marchio rilevante/nuovo.
  • L’Italia che comunica l’Italia
    Migliore campagna/progetto/iniziativa che promuove l’Italia (territorio, regioni, comuni) e/o il Made in Italy
    Enfasi: tipicità ed originalità
  • L’Italia che comunica con Eventi Esperienziali
    Migliore campagna che utilizza al meglio l’attività di marketing esperienziale per raggiungere i suoi obiettivi promozionali: guerrilla, ambient, stratagemma insolito o qualsiasi altra attività dal vivo che sconvolge l’ambiente dei consumatori per commercializzare gli obiettivi chiave di un marchio/prodotto/servizio. AR (Realtà Aumentata) e VR (Realtà Virtuale) Live ed esperienze fisiche sono benvenute in questa categoria
    Enfasi: coinvolgente esperienza dal vivo.
  • L’Italia che Comunica con le Sponsorizzazioni
    Migliore campagna che sa sfruttare al massimo le potenzialità per coinvolgere i consumatori attraverso una sponsorizzazione del marchio. L’iscrizione deve indicare chiaramente la proprietà sponsorizzata e in che modo il marchio è stato in grado di sfruttare questa sponsorizzazione per migliorare gli obiettivi con i suoi consumatori in target.
    Enfasi: leva del partenariato sponsor.
  • L’Italia che Comunica B2B
    Migliore campagna per l’impegno a commercializzare un prodotto o un servizio tra i clienti aziendali: un’attività B2B su misura per le esigenze aziendali, il pubblico di destinazione è identificato nell’ambiente business.
    Anche le campagne di auto-promozione delle agenzie rientrano in questa categoria.
    Enfasi: gruppo target B2B
  • L’Italia che comunica l’Italia con le Promozioni
    Migliore campagna loyalty di collezionamenti, raccolte punti dell’industria e della distribuzione, carte fedeltà, turismo e viaggi, servizi finanziari. Concorsi a estrazione finale o instant win. I risultati dovrebbero dimostrare una prova di impatto lo sviluppo strategico di un marchio, di un servizio o di una società, guidato da un approccio introduttivo (conoscenza) obiettivi di fidelizzazione o vendite.
    Enfasi: scelta e uso di canali multimediali adattati a ciascun mercato di riferimento.
  • L’Italia che Comunica Digitale (esclusi i social media)
    Migliore campagna che utilizza la comunicazione interattiva nel modo più efficace come principale strumento di comunicazione attraverso l’uso di media digitali, elettronici o altre forme di comunicazione interattiva per promuovere efficacemente un prodotto, un servizio o un’azienda. Questo può includere, ma non è limitato a: siti Web, micrositi, giochi, motori di ricerca, banner pubblicitari e messaggistica istantanea.
    Enfasi: uso di media digitali che spingono chiaramente i clienti ad agire direttamente.
  • L’Italia che Comunica con piccoli budget
    Migliore campagna che raggiunge tutti gli obiettivi dichiarati rispettando un budget limitato. Un budget limitato è considerato inferiore a € 25.000.
    Enfasi: risultato massimo con un minimo di budget (intelligenza).
  • L’Italia che Comunica con i social media
    Migliore campagna con il miglior utilizzo delle piattaforme social per fornire contenuti e/o messaggi ai consumatori per ottenere una risposta social diretta. Questo può includere tutti i siti di social network, i blog, i wiki, i siti di condivisione video, i servizi in hosting attraverso influenti sociali e gli ambasciatori del marchio per creare e/o migliorare le relazioni con una comunità/consumatore che porta al successo commerciale.
    Enfasi: miglior utilizzo di una o più piattaforme social.
  • L’Italia che Comunica il No Profit
    Migliore campagna per un ente, un prodotto, un servizio o una società con un impatto positivo su una causa sociale di beneficenza.
    Enfasi: relazionare senza scopo di lucro a un marchio/servizio; aumentare il profilo della causa o della carità; creare consapevolezza su temi: sociale, economico, politico.
  • L’Italia che Comunica con le PR Events/Media
    Conferenze stampa o altre attività realizzate con l’obiettivo di generare eco mediatica.
    Enfasi: miglior eco mediatica ottenuta con la sola attività di PR.
  • L’Italia che Comunica il Branded content
    Contenuti prodotti da un brand in totale autonomia per raccontare valori e/o attributi di una marca o di un prodotto (es. social content, website content,…)
    Enfasi: messaggio di un marchio che supera il “sospetto pubblicitario”.

Come partecipare

Quota di partecipazione

Materiali e ulteriori informazioni

Regolamento

La partecipazione al Premio “L’Italia che comunica” – IMC,  è aperta a TUTTE le Agenzie di Comunicazione

Le categorie

Il premio “Italia che Comunica” – IMC,  è diviso in 14 particolari categorie. Scopri quelle più adatte ai tuoi lavori!

I Premi

Il simbolo identificativo “Italia che Comunica” – IMC,  sarà il premio per i vincitori di ogni singola categoria e del premio assoluto

Loggati con le tue credenziali

Hai dimenticato i tuoi dati?