News / attualità

27 Ottobre, 2020

Acqua – gruppo data-driven specializzato nella consulenza e nella comunicazione integrata omnichannel, associato UNA, Confindustria Intellect e CNCC e guidato da Davide Arduini e Andrea Cimenti ­– firma la nuova campagna Nastro Rosa per la lotta al tumore al seno di Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro. È on air la nuova campagna multi-channel Nastro Rosa di AIRC per la lotta al tumore al seno realizzata da Acqua Group e declinata su media digitali, materiali informativi per farmacie, profumerie ed esercizi commerciali, banner tv, nel sito web nastrorosa.it e nella webapp AIRC&ME. 

In continuità con l’edizione 2019, la campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi di Fondazione AIRC si fonda e amplifica ulteriormente il concetto di “completare la ricerca”. Quest’anno, protagoniste della campagna sono donne colpite da tumore al seno che combattono, che non si arrendono e che, grazie alla ricerca, tornano a scrivere di proprio pugno la loro storia. 

Per ogni donna è stato realizzato un ritratto illustrato, un tratto delicato che ha avuto il compito di riportare il messaggio sulla semplicità quotidiana e su traguardi che troppe volte diamo per scontati. 

Ogni storia è stata affidata visivamente alla forma del nastro che unisce la protagonista al suo progetto di vita. Perché è solo grazie alla ricerca, e a chi crede nelle sue conquiste sostenendola, che oggi molte donne colpite da tumore al seno possono “rendere completo” il loro sogno. Ma non basta, perché l’obiettivo dei ricercatori è trovare una cura per tutte.

Il racconto delle testimoni di AIRC è il filo conduttore; per questo, in calce ad ogni campagna, l’invito è a scoprire tutte le altre storie visitando il sito dedicato nastrorosa.it

Francesco Guerrera, Group Executive Creative Director di Acqua Group, spiega: “Raccontare storie è sempre difficile, soprattutto quando le storie sono così complicate e delicate. Bisogna trattarle con delicatezza e trovare le tinte giuste. E proprio i colori e la positività hanno permesso alla nostra idea di prendere vita. Lavorare su una campagna integrata che porta risultati è sempre una grande sfida. L’anno scorso ci siamo riusciti molto bene. Speriamo che le storie a tinte colorate di quest’anno abbiano lo stesso impatto e gli stessi grandi risultati”.

“Vorrei ringraziare Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro, per la fiducia e la rinnovata opportunità di lavorare anche quest’anno per una causa così importante, non solo per le singole donne ma anche per le loro famiglie e in ultima analisi per l’intera società”. – conclude Davide Arduini, Presidente di Acqua Group.

Credits:
Acqua Group
Group Executive Creative Director - Francesco Guerrera, Massimo Del Monaco
Associate Creative Director - Fabrizio Frasca
Head of Copywriter e Illustrator - Veronica Maggi
Copywriter - Corrado Bertini
Head of Advertising - Andrea Casneda
Account Manager - Alice Usai
Head of Digital - Paolo Delriu
Web Developer - Gabriele Ponga
Digital Art Director - Federica Tomietto

Articoli correlati

Pubblicità Progresso sceglie P&Co. per la campagna di sensibilizzazione del controllo dell’udito

05 Marzo, 2024

Porta la firma di Pezzilli & Company lo spot di Pubblicità Progresso “Dai più volume...

Continua a leggere

Nel lavoro, nella vita, in ogni momento: American Express lancia la nuova campagna pubblicitaria televisiva con Dentsu Creative

04 Marzo, 2024

American Express, leader globale nei servizi e nelle soluzioni di pagamento, ha lanciato la sua...

Continua a leggere

“In una parola, Modena”, la nuova campagna va in tv

04 Marzo, 2024

Per la prima volta su un’emittente nazionale. Lo spot per la promozione turistica della città...

Continua a leggere