News / attualità

17 Ottobre, 2023

Dal 16 ottobre è on air la nuova campagna di comunicazione TV, radio, stampa e digitale di Clivet ripresa anche nelle attività di roadshow in giro per l’Europa. L’azienda italiana, oggi parte del colosso internazionale MIDEA, opera da più di 30 anni nelle attività di progettazione, produzione e distribuzione di sistemi di climatizzazione e trattamento aria ad alta efficienza e minimo impatto ambientale, rappresentate dalle pompe di calore. Come emerge dallo European Heat Pump Association Report & Statistic, nell'ultimo anno è stata raggiunta la più alta percentuale di pompe di calore vendute in Europa. Nel 2022 le vendite sono infatti cresciute del 38%, con 3 milioni di nuove pompe di calore residenziali installate, per un totale di circa 20 milioni. Il mercato italiano è oggi in calo, a causa del venire meno degli incentivi statali ma mentre il mercato delle pompe di calore ibride senza gli incentivi è probabile che subisca un’ulteriore diminuzione, le pompe di calore full electric continueranno a essere una tecnologia vincente.

Proprio per questo, Clivet vede una crescita importante della sua quota di mercato, del suo fatturato (passato dai 191 milioni di euro del 2021 ai 262 milioni di euro del 2022) e degli investimenti a sostegno dello sviluppo futuro, con l’apertura dei nuovi uffici e scuola di formazione a Milano, della nuova Clivet University a Feltre, oltre alla costruzione del nuovo stabilimento da 30.000 mq. per la produzione delle pompe di calore residenziali.

La campagna che vede la luce in Italia, in UK, Francia, Germania, South East Europe e nei Paesi Nordici si propone di entrare in maniera sempre più capillare nel mercato residenziale, lavorando su un incremento dell’awareness del brand non solo verso i professionisti, ma anche verso gli utenti finali. Al contempo, la campagna mira a rafforzare e ad estendere la presenza del brand anche all'estero, dove si sta sviluppando con successo una rete dedicata proprio al mercato residenziale che ha logiche e canali diversi rispetto al terziario.

Stefano Bellò Amministratore Delegato di Clivet ribadisce l’importanza delle questioni ambientali:

“Per la salvaguardia del nostro pianeta, riteniamo fondamentale portare la tecnologia della pompa di calore, già ampiamente affermata nei settori terziario e industriale, anche all'interno delle abitazioni. Le persone oggi sono molto più attente alle questioni ambientali e quindi più predisposte a investire nelle loro case, installando soluzioni più ecologiche per il riscaldamento e la climatizzazione. Contemporaneamente tutti vorremmo risparmiare e magari arrivare all'indipendenza energetica. La proposta di Clivet si distingue perché propone un sistema completo di gestione del comfort e dell'energia: Clivet Smart Living composto da pompa di calore per riscaldamento, condizionamento e acqua calda sanitaria, rinnovo aria, accumulo di energia collegato al fotovoltaico, termostati intelligenti, sistema di gestione e controllo di tutti gli elementi e dell'accumulo di energia per avere case sempre più energeticamente autosufficienti”.

A questo punto di forza della tecnologia su cui si fonda da sempre la proposta di CLIVET si ispira il concept di campagna contraddistinta dal claim altamente evocativo “Clivet, il clima più naturale dopo quello naturale”. L’intento è quello di ricordare ironicamente che nulla può eguagliare la natura ma ci sono soluzioni tecnologiche che sono seconde solo alla sua maestria. Il paradosso narrativo utilizzato nei materiali di campagna ha lo scopo di confrontare situazioni naturali con la soluzione che Clivet è in grado di portare nella casa delle persone contendendo alla natura il primato per comfort e performance. Clivet diventa così l’alleato di tutti coloro che riconoscono nella casa il luogo per eccellenza in cui rigenerarsi e sentirsi in sintonia con se stessi. Questa è l’emozione su cui si focalizza la nuova campagna di comunicazione, che vuole parlare agli utenti finali, un target molto importante oggi, in un momento di grande cambiamento e crescita della sensibilità ambientale.

Questa campagna è il punto di partenza di un percorso avviato con l’agenzia creativa AKQA e che si pone come obiettivo quello di consolidare il marchio sul mercato residenziale

Commenta Antonella Sannella Business Partner e Direttore Marketing di AKQA:

“La piattaforma strategica che abbiamo costruito e gli asset su cui si basa rappresentano le fondamenta su cui costruire un posizionamento internazionale e distintivo, nuovi servizi e contenuti rilevanti per persone e intermediari business.  In un mercato la cui complessità nasce dai differenti livelli di maturità dei Paesi, sia in termini di diffusione della tecnologia delle pompe di calore che di percepito del suo potenziale presso gli utenti finali, il lavoro non poteva che partire da una ricerca approfondita di vincoli, barriere e opportunità rilevate ascoltando la voce di tutti i soggetti interni ed esterni all’azienda con cui il team CLIVET ci ha messo in contatto. Un lavoro di squadra senza soluzione di continuità tra noi e l’azienda ha reso l’intero processo estremamente agile, veloce  e piacevole.”

Tornando sul concept della campagna, spiega Moira Stragà Marketing & Communication Manager di Clivet: 

“Clivet è un marchio molto apprezzato dai professionisti della climatizzazione, ma per entrare con i nostri sistemi nel mondo residenziale, abbiamo bisogno che il nostro brand sia conosciuto e associato empaticamente a una sensazione di benessere anche dall'utente finale. Vogliamo che la nostra casa sia il posto in cui ci riconosciamo grazie agli elementi che piacciono a noi e nella quale troviamo un comfort non artificiale, ma che ci faccia sentire immersi nella natura, un ambiente confortevole e rilassante al quale tutti aspiriamo per poter staccare e ritagliarci un momento di relax dalla stressante vita quotidiana”.

La campagna sarà on air fino a dicembre 2023 e poi proseguirà nel 2024 con una declinazione multisoggetto.

Guarda il video

Articoli correlati

Gruppo Eprcomunicazione: i rinnovi e i nuovi incarichi superano 3,1 milioni di euro

21 Febbraio, 2024

Eprcomunicazione S.p.A. (EGM: EPRB), azienda di comunicazione e relazioni pubbliche con forte connotazione digitale, quotata...

Continua a leggere

This Is Ideal ancora on air con la nuova campagna Bioscalin e Beatrice Venezi.

19 Febbraio, 2024

Al via la campagna “La forza crea bellezza”, il nuovo capitolo della comunicazione Bioscalin con...

Continua a leggere

Inside: specialisti e AI avanzata al servizio delle aziende

19 Febbraio, 2024

L'intelligenza artificiale sta rivoluzionando il panorama della comunicazione e del marketing, portando a rivisitare numerosi...

Continua a leggere