News / sala stampa

08 Novembre, 2022

Pochi giorni all’inizio di IF! a BASE Milano, il Festival Della Creatività che dal 2014 racconta, promuove e celebra il valore della creatività come elemento centrale della comunicazione, organizzato e promosso da ADCI – Art Directors Club Italiano e UNA – Aziende della Comunicazione Unite, insieme al main partner YouTube e al comitato organizzatore di IF!  “La Rivoluzione della Gentilezza” è il tema attorno al quale si snodano i giorni della nona edizione e vuole essere un invito per tutti a ripensare la realtà utilizzando la lente della gentilezza e porre il focus sulle persone, le opinioni, le unicità e sugli atti eroici di ordinaria bellezza.

IF! Festival Della Creatività si presenta in due momenti distinti, ma accomunati dalla stessa volontà: condividere nuovi contenuti decisivi per il settore della creatività e contemporaneamente importanti per un pubblico più allargato e interessato al tema della comunicazione.

Già iniziata il 7 novembre la IF!Digital Premiére, quattro giorni dedicati alla formazione online con iscrizione gratuita, guidata da professionisti italiani e internazionali che scrivono le regole del settore, che si chiuderà il 10 Novembre. Già sold out i contenuti di lunedì, ancora aperte le iscrizioni per i corsi fino al 10 Novembre.

I workshop proposti, si rivolgono agli insider dell’industry pubblicitaria e creativa, ma anche a tutti coloro che vogliono continuare a crescere e aggiornarsi su temi strettamente legati alla comunicazione.

Dall’11 al 12 novembre IF!Festival Della Creatività, due giorni a BASE Milano, in Via Bergognone 34, dove si alterneranno sul palco grandi ospiti provenienti dal mondo della cultura, dello spettacolo, del digital e della politica, che approcceranno il tema “la Rivoluzione della Gentilezza” con il pubblico presente in sala.

Le porte di Base Milano apriranno ufficialmente venerdì 11 novembre alle ore 9.30.

Il primo a salire sul palco sarà Brian Williams, Creative Director @Global Creative Works, Google, esperto in intersezione tra scienza e creatività. Con il pubblico, si interrogherà sul momento in cui la gentilezza è diventata contro - cultura e di come la stessa possa, invece, diventare l’arma segreta da utilizzare per costruire un terreno comune di conversazione.

Posizione diversa quella del nuovissimo ospite confermato Roberto Saviano, scrittore, giornalista e sceneggiatore, che crede sia arrivato il momento di riavvolgere il nastro per ricordarci cosa significhi gentilezza. “Be Kind Rewind” è l’intervista con Giacomo Zanni, Creative Lead, Creative Works Google, di sabato 12 novembre dalle ore 19.15 alle 20.00: come si pone un Brand nello scenario di oggi? Come può porsi con gentilezza? Sicuramente imperdibili le riflessioni di uno dei più importanti intellettuali contemporanei.

Aurora Ramazzotti, conduttrice e creator e Valeria Locati, psicoterapeuta #unapsicologaincitta, vedono invece scalzato dall’individualismo di quest’epoca, il comandamento “Ama il prossimo tuo come tè stesso” e nel loro IF!Talk “Guida Galattica alle relazioni gentili (o che ambiscono a esserlo)”delle 18:30 di Venerdì 11 Novembre, proveranno a lanciare l'invito a ripensare alla realtà, cambiando postura nei confronti degli altri.

La gentilezza è sempre una “Questione di stile (e fairplay)” per Francesco Alivia, Sport Partnership & Sponsorship Director di Dentsu Italia, Gigi Datome, capitano della Nazionale Italiana di basket, e Sabino Palermo, telecronista Lega Basket per Eleven Sports. In un dialogo sul palco, sabato 12 Novembre dalle 13.45 alle 14.15, ci parleranno dell’importanza dei valori nello sport e di come essere campioni dentro e fuori dal campo di gioco.

Sabato 12 Novembre, attuale e visionario il talk previsto alle 16.45 tra Marco Cappato, attivista e politico italiano, popolare per le sue battaglie in favore dell’eutanasia e Edoardo Camurri, scrittore, conduttore televisivo, nonché autore. Insieme sul palco con “La Scommessa Psichedelica” ci condurranno in un viaggio che parte dal 1966, anno in cui la Convenzione ONU sui diritti Economici Sociali e Culturali ha stabilito che il “diritto a godere dei benefici del progresso scientifico e delle sue applicazioni”, è un diritto umano fondamentale. Sul palco, dunque i due ragioneranno sugli psichedelici oggi provando a superare la semplice dicotomia proibizionismo-antiproibizionismo, per approdare ad una più profonda conoscenza di noi stessi e del mondo.

Un mondo in evoluzione anche per Tia Taylor, Founder di Colory, Marianna The Influenza, Brand Manager Colory e Carla Leveratto, Head of Creative Works, Google Italy e Comitato Organizzatore IF!, che nel dialogo “It takes guts to be kind” di sabato 12 dalle 13.15 alle13.45, si confronteranno sul tema di un’ Italia cambiata, in cui il linguaggio e le soluzioni creative sono diventati il nuovo alfabeto dell’inclusione e YouTube lo spazio ampio, sicuro e fluido dove tutti possono trovare una voce e dove anche le questioni più complesse possono essere spiegate in modo accessibile grazie alla creatività, come ci racconta il team di Colory. Un momento in cui esplorare nuovi spazi verso un cambiamento gentile

Gentile, come i pugni di Omar Hassan, che “non colpiscono per distruggere, ma per creare"

Prima pugile e poi artista, Omar Hassan è partito dalla Nobile Arte per arrivare ad esporre le sue opere in tutto il mondo e dopo aver esposto a Tokyo, Londra, New York, Miami e Singapore, sceglie il palco di IF! per raccontare al pubblico il suo talento e la sua capacità di trasformare i momenti di crisi in nuove opportunità creative, in un’intervista con Giuseppe Mastromatteo, President & Chief Creative Officer - Ogilvy Italia e ADCI Vice President dal titolo “L’arte in pugno” in programma venerdì 11 dalle 16.30 alle 17.15.

Venerdì 11 Novembre dalle 20.15 alle 23.00 la serata è ad ingresso gratuito al pubblico senza biglietto per festeggiare insieme l’ ADCI Shortlist Party.

E’ il momento in cui le giurie hanno votato, i lavori in gara sono stati selezionati e ciascuno ha la possibilità di vedere quali campagne sono entrate nella Shortlist per contendersi i metalli agli ADCI Awards.

Il Base Milano apre le porte al pubblico senza biglietto o accredito, con una serata animata dalla musica di Dj Margherita Grechi

Ma la serata di venerdì 11 novembre, non sarà solo party!

Due mostre allestite all’interno di BASE Milano saranno aperte e gratuite per tutti coloro che vorranno partecipare alla serata:

"A SUON DI CAREZZE",
Allestimento fotografico curato da Perimetro

Eleonora Sabet, Sara Lorusso, Greta Valente, Giulia Frigieri e Benedetta Ristoriraccontano dal loro punto di vista cinque storie al femminile che parlano di gentilezza, quella qualità sottile e delicata che ha l'incredibile forza di cambiare il mondo dall'interno. Uno stato d'animo e una condizione interiore che diventano gesti, sguardi, nuovi modi di stare al mondo. I racconti di questi cinque fotografe parlano di cura e umanità, di inclusione, di gioia, una bellezza sottile che esiste e resiste nelle cose ordinarie. Storie di vissuto personale che sono anche la storia di una generazione e della sua rivoluzione silenziosa: quella di guardare il mondo con occhi nuovi.

“FIGHT FOR KINDNESS”
Mostra curata da TypeCampus, 

il progetto culturale della type foundry italiana Zetafonts.

Da novembre scorso TypeCampus ha attivato una CTA rivolta alla sua numerosa community di designer internazionali, richiedendo loro l’utilizzo di buoni fonts e lettering per veicolare il messaggio della "Gentilezza" in tutte le sue sfaccettature: dall’empatia alla pace, dalla fiducia reciproca al rispetto, toccando temi di coraggio, inclusività, cura, rispetto per sé stessi e per l’ambiente, integrità etica e responsabilità. 150 designer hanno risposto e creato opere digitali.  La mostra, di cui IF! rappresenta la sola tappa italiana, sarà contemporaneamente esposta in più paesi del mondo nella settimana che precede la Giornata Mondiale della Gentilezza del 13 novembre: da Parigi a New Dheli, Valencia e Fitchburg (US)

Dopo la serata aperta al pubblico di Venerdì 11, il festival riprende con il suo palinsesto alle 11.00 di  sabato 12 per poi passare il testimone ad ADCI, celebrando la migliore creatività italiana: sabato 12 novembre dalle 21.00 alle 23.00 verranno assegnati gli ADCI Awards, i riconoscimenti dell’Art Directors Club Italiano che premiano il meglio della comunicazione pubblicitaria, presentati da Carlo Pastore.

  • Organigramma IF! 2022
  • Comitato Organizzatore:
  • Alessandra Lanza (Direttore Generale- Direttore Artistico), Davide Boscacci, Jack Blanga,
  • Marianna Ghirlanda, Carla Leveratto, Emanuele Nenna e Giuseppe Mastromatteo (IF! Comitato Organizzatore)
  • Coordinamento Contenuti: Claudia Scuderi
  • Collaboratore ai testi: Francesco Zani
  • Segreteria Organizzativa: Martina Vanoli
  • Direttore di Produzione: Francesco Fersini
  • Project Manager: Serena Marcucci
  • Immagine Coordinata: Francesco Guerrera
  • Art Director: Michela Belli
  • Responsabile comunicazione digital e social media: Lavinia Francia
  • Social media content copywriter: Beatrice Galli
  • Art Director social media: Giulia Richetta
  • Social media strategist: Rodolfo Lombardi
  • Comunicazione digital e social: We Are Social
  • Partnership: Massimiliano Guzzetti, Luca Fumagalli
  • Coordinamento Ufficio Comunicazione: Valentina Manfredi
  • Ufficio Stampa: Ghost Studio

Articoli correlati

Dal Consiglio Direttivo UNA: nuovi ingressi in associazione

17 Novembre, 2022

Si è tenuta oggi, giovedì 17 novembre, la seduta del Consiglio Direttivo di UNA presso...

Continua a leggere

IF!Festival della Creatività: successo senza precedenti per questa nona edizione.Disponibili sul canale YouTube tutti i contenuti del palinsesto live

17 Novembre, 2022

Conclusa sabato, 12 novembre a BASE Milano, la nona edizione di IF!Festival della Creatività, organizzato...

Continua a leggere

Dal Consiglio Direttivo UNA: nuovo ingresso in associazione

17 Ottobre, 2022

Si è tenuta giovedì 13 ottobre la seduta del Consiglio Direttivo di UNA presso la...

Continua a leggere