News / attualità

10 Aprile, 2024

Una campagna OOH, amplificazione social e PR per l’arrivo del secondo Festival Universitario: innovazione, formazione e futuro all’insegna di networking e divertimento.

University Network - la società under 30 che svolge un ruolo chiave nel connettere aziende e studenti, offrendo al contempo supporto alle università, alle istituzioni e ai media nell'interazione con la Gen Z – annuncia la sua campagna di comunicazione in previsione della seconda edizione del Festival Universitario, il più grande evento universitario di carattere nazionale per avvicinare gli studenti al mondo del lavoro.

La campagna integrata coinvolge diversi canali e attività, partendo da un concept creativo che vuole ribaltare la percezione sui giovani di oggi, definiti troppo spesso come mammoni, lamentosi o fannulloni. Ecco allora che University Network ha voluto giocare su questi stereotipi per sfatarli, dando vita ad una serie di claim irriverenti comparsi su Maxi Affissioni Digitali nelle zone più strategiche di Milano - dal Naviglio Grande a Corso Garibaldi fino a Piazza Liberty - grazie al sostegno di Streetvox, la concessionaria che porta la voce dei brand nelle strade.

A supporto di questa narrativa anche un’amplificazione social sui canali proprietari della community, che vanta oltre 1 milione di universitari in oltre 35 atenei del nostro Paese a cui verranno svelati i dettagli del Festival tra workshop, ospiti e sorprese.

Sul fronte PR & Media Relations di University Network e del Festival Universitario, le attività sono affidate all’agenzia ad Mirabilia

La campagna si inserisce dunque in un progetto più ampio, quello del Festival Universitario, un evento organizzato dai giovani per i giovani giunto ormai alla sua seconda edizione. Questo appuntamento, concepito per preparare gli studenti all’ingresso nel mondo del lavoro e permettere alle aziende di avvicinarsi al target universitario come leader di settore, promuove il networking e l'intrattenimento alternando formazione a momenti di divertimento tipici della vita universitaria.

Nella sua prima edizione, il Festival ha già contato la presenza di oltre 4mila universitari partecipanti, numeri che sembra saranno confermati anche quest’anno visto il calibro degli ospiti - da Fabio Caressa, a Emilio Mola , da Martina Strazzer a Giorgio Gori per citarne alcuni. Un’occasione d’oro sia per i giovani per scoprire spunti interessanti per la propria crescita professionale e carriera futura, che per le aziende, per promuovere i propri prodotti e servizi raggiungendo migliaia di ragazzi e scovare i talenti di domani. 

Il Festival si terrà il 10 e l’11 maggio presso il Talent Garden di via Calabiana a Milano.
Tutte le informazioni sul Festival Universitario 2024 e su come partecipare sul sito web.

Articoli correlati

Nasce Police Audacity Land. Una nuova dimensione che ti porta nel metaverso firmata Different.

29 Maggio, 2024

Different, Communication Company parte di UNA Aziende della Comunicazione Unite, firma il lancio della campagna...

Continua a leggere

A Playground il redesign dell’e-commerce di Zooexpert

29 Maggio, 2024

Dopo una consultazione privata che ha coinvolto cinque agenzie, è Playground ad aggiudicarsi la gara...

Continua a leggere

La spesa pubblicitaria cresce più dell’economia: Dentsu rivede al rialzo le stime e prevede una crescita del 5% per il 2024

29 Maggio, 2024

Anche per la crescita italiana le stime migliorano: +4,4% Si prevede che la spesa pubblicitaria...

Continua a leggere

Promomedia porta dem supermercati al World Children’s Day

29 Maggio, 2024

DEM Supermercati aderisce in qualità di main partner, alla Giornata Mondiale dei Bambini che si...

Continua a leggere