News / attualità

31 Gennaio, 2017

Se il caffè si chiama così è proprio perché prende il nome da Kafa: la regione etiope dove sono nate spontaneamente le prime piante di caffè della Terra.

Ma Kafa è anche una qualità pregiata di Lavazza: un 100% Arabica di produzione limitata che proviene da dove la cultura del caffè affonda le sue radici.

Da qui nasce l’idea creativa dell’annuncio internazionale ideato da Armando Testa e declinato in stampa e affissione indoor per eventi: un chicco d’Arabica che diventa maschera etiope, simbolo di cultura e origini del caffè.

Per Armando Testa hanno lavorato il direttore creativo e art Andrea Lantelme e il vice direttore creativo e copy Federico Bonenti, sotto la direzione creativa esecutiva di Michele Mariani.

Lo scatto è del fotografo Andrea Melcangi, mentre la post-produzione di Michelangelo Rossino. ')}

Articoli correlati

Sisal sceglie Digital Dictionary per la propria strategia di comunicazione dell’employer branding aziendale

15 Luglio, 2024

Una collaborazione nata nel 2022 che ha avuto come obiettivo quello di definire una strategia...

Continua a leggere

Il progetto di field marketing ideato da Tend “La Raccolta Gira l’Italia” arriva a Senigallia con X-Masters e Radio 105.

15 Luglio, 2024

Partita da Casa Kiss Kiss durante Sanremo, “La Raccolta Gira l’Italia” è un ricco calendario...

Continua a leggere

Grandi Stazioni Retail riconferma Different per il nuovo piano di comunicazione 2024: Milano Centrale diventa un hub di consumo consapevole e piacevole

15 Luglio, 2024

Grandi Stazioni Retail ha annunciato la riconferma di Different, Communication Company parte di UNA –...

Continua a leggere

Anche UNA accoglie con gran favore l’annuncio di UPA riguardo l’adozione obbligatoria del Codice Unico Spot Video (CUSV)

15 Luglio, 2024

UNA Media Hub considera il Codice Unico Spot Video (CUSV) uno strumento essenziale per garantire...

Continua a leggere