News / attualità

03 Maggio, 2021

ANICAV, Associazione Nazionale Industriali Conserve Alimentari Vegetali, la più grande associazione di rappresentanza delle imprese di trasformazione di pomodoro al mondo, ha scelto Mediatyche per la gestione della comunicazione e delle relazioni pubbliche. Fondata nel 2011 da Massimo Tafi ed Elena Rabaglio e associata a UNA Comunicazione, Mediatyche è una società di consulenza in comunicazione e sostenibilità, con clienti in diversi settori, tra cui quello delle associazioni di categoria.

L’ANICAV, appartenente al mondo confindustriale, nasce a Napoli il 5 febbraio 1945 ed è per numero di imprese aderenti e quantità di prodotto trasformato la prima associazione di categoria al mondo, relativamente al settore delle conserve vegetali. Associa 80 aziende delle 115 operanti sul territorio nazionale che trasformano circa il 70% di tutto il pomodoro lavorato in Italia e la quasi totalità del pomodoro pelato intero prodotto nel mondo, con un fatturato, nel 2020, di 2,8 miliardi di euro. Circa il 60% delle produzioni è destinato all’esportazione sia verso l’Europa (Germania, Francia, Regno Unito) che verso gli altri Paesi (USA, Giappone, Australia) facendo del pomodoro un ambasciatore dell’eccellenza del Made in Italy nel mondo.

Con la particolare competenza nella comunicazione consortile e associativa Mediatyche affiancherà ANICAV nel consolidare la Reputation del prodotto e del comparto di riferimento, valorizzando le proprietà salutistiche e nutrizionali del primo e l’importanza che il secondo ricopre anche in termini economici all’interno della filiera agroalimentare italiana.

“Per la nostra Associazione è assolutamente fondamentale comunicare in maniera efficace quello che siamo, quello che il nostro comparto rappresenta nel panorama industriale italiano e il valore delle nostre produzioni al fine di rafforzare la reputazione delle conserve, in primis del nostro pomodoro, nella percezione dei consumatori”, dichiara Giovanni De Angelis Direttore Generale di ANICAV. “Per fare questo abbiamo individuato in Mediatyche il partner giusto, capace di soddisfare con competenza e flessibilità tutte le nostre esigenze”.

“Raccontare le dinamiche di un comparto decisivo per il food italiano, come quello delle conserve alimentari vegetali, è certamente motivo di grande soddisfazione”, dichiara Massimo Tafi, Fondatore e Amministratore Unico di Mediatyche. “ Siamo orgogliosi di poter lavorare per la promozione e la tutela di un prodotto simbolo di italianità nel mondo, come è il pomodoro!”.

Articoli correlati

Proposte e Vorwerk insieme per la nuova campagna recruiting Folletto

11 Luglio, 2024

Proposte, storica agenzia torinese di comunicazione integrata, firma la nuova campagna di recruiting per Vorwerk...

Continua a leggere

Coo’ee forza 5: premiata da Mediastars, Agorà, Mediakey e Touchpoint

10 Luglio, 2024

Coo’ee non potrebbe chiudere nel modo migliore la prima metà del 2024. Sono ben cinque i premi che l’agenzia...

Continua a leggere

Nuovi assetti nella Eprcomunicazione Holding

09 Luglio, 2024

Aldo Iaquinta Presidente e Camillo Ricci Amministratore delegato. Nella compagine entrano anche i soci di...

Continua a leggere

I 5 trend del “Think pink” tra consumi e comportamenti d’acquisto di Gen Z, Gen X e Millennials. Initiative analizza il settore moda nel nuovo “State of Fashion”.

09 Luglio, 2024

Sulla scia delle precedenti analisi, Initiative, agenzia media del network internazionale IPG Mediabrands, esplora la...

Continua a leggere