News / attualità

06 Settembre, 2018

“Con la donazione degli organi dai un futuro a chi non lo ha” recita il titolo dell’annuncio stampa no profit studiato e realizzato dall’agenzia Armando Testa.

Una frase che invita a riflettere poiché nella vita siamo tutti potenziali donatori, ma anche potenziali riceventi.

Un messaggio facile da capire e da condividere, che unito all’ immagine di un cuore incartato come un pacco dono - simbolo del programma Donazione e Trapianto della Regione Piemonte e Valle D’Aosta - mira a sottolineare la portata etica e la bellezza del gesto della donazione.

Dare una speranza a chi soffre diventa quindi il concetto fondamentale da esprimere per l'agenzia Armando Testa che, da sempre, è molto sensibile alle problematiche e alle tematiche sociali e si impegna in prima linea con grande entusiasmo e professionalità all'ideazione ed alla realizzazione di numerose campagne senza scopi di lucro.

La campagna è anche un invito esplicito per sensibilizzare e informare i cittadini su come è semplice esprimere la propria volontà di donare gli organi e i tessuti. Lo si può fare con una dichiarazione scritta da portare con sé fra i propri documenti. Oppure, registrando la propria volontà presso le ASL, le Anagrafi dei Comuni che hanno attivato il sistema o iscrivendosi all'AIDO.

La campagna è on air sui principali quotidiani edizione locale nei mesi di settembre, ottobre e novembre.

Articoli correlati

Gruppo Eprcomunicazione: i rinnovi e i nuovi incarichi superano 3,1 milioni di euro

21 Febbraio, 2024

Eprcomunicazione S.p.A. (EGM: EPRB), azienda di comunicazione e relazioni pubbliche con forte connotazione digitale, quotata...

Continua a leggere

This Is Ideal ancora on air con la nuova campagna Bioscalin e Beatrice Venezi.

19 Febbraio, 2024

Al via la campagna “La forza crea bellezza”, il nuovo capitolo della comunicazione Bioscalin con...

Continua a leggere

Inside: specialisti e AI avanzata al servizio delle aziende

19 Febbraio, 2024

L'intelligenza artificiale sta rivoluzionando il panorama della comunicazione e del marketing, portando a rivisitare numerosi...

Continua a leggere