News / attualità

03 Aprile, 2020

ARU EYEWEAR MILANO, azienda attiva nella produzione e commercializzazione di occhiali vista e sole totalmente Made In Italy, lancia una iniziativa per fare la sua parte nella battaglia contro il COVID-19.
L’azienda è nata nel 2018 ed è ancora di piccole dimensioni, elementi che non vanno a favore di un’opera di contribuzione sostanziosa, ma il radicamento sul territorio lombardo e l’amore per i valori del Made in Italy sono più forti di qualsiasi limite di bilancio.
Non potendo, ad ogni modo, devolvere direttamente una importante cifra alla causa dato anche il periodo che stoppa totalmente ordini e vendite, ARU EYEWEAR lancia DO THE RIGHT THING.
L’operazione consiste nel deprezzare drasticamente tutti i prodotti presenti nell’e-shop, comprendenti acetati di altissima qualità, e devolvendo alla Protezione Civile il 50% di quanto ricavato da ogni occhiale venduto attraverso il sito internet www.arueyewear.it o il negozio Amazon.
L’azienda mette a disposizione della causa una intera collezione dando la possibilità agli utenti di donare una cospicua cifra portando a casa anche un prodotto di qualità interamente realizzato in Italia.
Il supporto strategico e creativo è stato fornito dall’agenzia Yolo Plus, già da un anno accanto alla firma italiana di occhiali.
Il team guidato da Bruno Sparandeo e Gerardo Dello Iacovo, come global agency di Aru Eyewear, detiene anche la gestione della comunicazione social dell’azienda ed è proprio sui canali ufficiali e grazie ad alcuni proprio sui canali ufficiali e grazie ad alcuni Instagram Influencer che la campagna vivrà il suo percorso promozionale.
L’iniziativa è presente sul sito dell’azienda al link https://arueyewear.it/shop/.

Articoli correlati

Proposte firma la comunicazione di Pattex con due nuovi spot radio on air dal 16 giugno.

20 Giugno, 2024

Proposte, sigla di comunicazione integrata, firma la campagna radio di Pattex Pro sulla nuova gamma...

Continua a leggere

“Dalla ricerca ESI, sentirsi bene è naturale” ESI lancia il nuovo posizionamento ela nuova piattaforma di comunicazione con Different.

19 Giugno, 2024

ESI, azienda leader attiva dal 1975 nella produzione di prodotti fitoterapici e integratorialimentari di origine...

Continua a leggere

Playground sul palco di WMF – We Make Future 2024 con uno speech sulla gamification dell’esperienza d’acquisto

18 Giugno, 2024

Playground, digital agency associata ad UNA Aziende della Comunicazione Unite, ha partecipato all’appena conclusosi WMF...

Continua a leggere