News / attualità

31 Maggio, 2024

Si è tenuta ieri la prima delle due assemblee annuali con tutte le associate di UNA – Aziende della Comunicazione Unite, durante la quale il Presidente Davide Arduini ha avuto modo di raccontare gli obiettivi raggiunti e le nuove opportunità che l’associazione è pronta a cogliere.

Oltre all’approvazione di un bilancio che mostra una situazione economica positiva, molti risultati rilevanti sono stati portati all’attenzione: primo fra tutti il numero di associati, arrivato a 270, nonché la crescita degli sponsor.

Il mercato della comunicazione in Italia è composto da grandi imprese a piccole realtà. Un panorama ricco e diversificato, che UNA è onorata di rappresentare attraverso una serie di strumenti, atti a valorizzare la rete:

  • Un codice etico che distingua il settore della comunicazione e permetta ai collaboratori di UNA di crescere in un ambiente dove il rispetto permea tutti i rapporti.
  • Un piano di formazione strutturato, che quest’anno includerà un sistema di certificazione per alcune figure chiave, ma che già vede all’attivo numerosi webinar, tra cui UNA ToolBox, Paprika, TikTok, il Marketplace BtoB Alibaba che aiuta le PMI a diventare globali, Blinko - Find new business in a blink of an eye e LCA - Rischi legali all’utilizzo dell’AI nell’attività lavorativa.
  • Un sistema di valutazione dei risultati delle campagne, che ha già ottenuto successi notevoli in settori complessi come eventi, loyalty experience e BtoB. Per quanto riguarda altri ambiti, quali le PR e la creatività, il sistema è, invece, in fase di sviluppo, grazie anche al contributo dell’intelligenza artificiale, che renderà i risultati di questi settori misurabili.
  • Opportunità di incontro e networking, primo fra tutti, diventato ormai un appuntamento annuale, Rete!, format che, grazie all’aiuto di Mauro Miglioranzi e grazie a un concreto meccanismo di business matching, favorisce l’incontro tra agenzie, la creazione di nuove alleanze operative e nuove opportunità di lavoro.

Tante altre sono le iniziative attivate e portate all’attenzione dell’assemblea. Importante sottolineare l’incontro tra le associazioni IAB, OBE e ADCI, che hanno dato vita a United4Respect, tavolo di lavoro nato per attivarsi in modo coordinato e coerente rispetto al tema degli abusi e delle molestie, che vedrà tra pochi giorni in atto la sua prima iniziativa concreta: il primo di una serie di webinar dedicati a questo delicato tema.

Da poche settimane abbiamo assistito, insieme a IAB e ADCI, alla nascita di INTERSECTIONS, il più importante convegno in Italia sulla comunicazione e la trasformazione digitale. Continua il lavoro ai diversi premi ormai consolidati all’interno di UNA, come The PRize, quest’anno arrivato alla sua terza edizione. Necessario citare anche l’inizio dei lavori in ambito Retail Media: insieme a tutte le associazioni di riferimento del mercato – da UPA a Centromarca, a Retail Institute, a IAB a NetCoomm – stanno lavorando con Media Hub e Retail Hub, in collaborazione con il Politecnico di Milano, allo sviluppo

italiano di questo fenomeno, che sta prendendo piede nelle dinamiche della comunicazione. A breve partirà, infatti, una ricerca che vuole indagare e misurare le dinamiche di quello che può diventare uno strumento strategico per il settore.

Durante l’assemblea è stata, inoltre, ricordata anche la recente fondazione di Audiradio, insieme a ERA e UPA, dove UNA partecipa al consiglio con nove consiglieri. Oltre alla sigla dell’accordo con Confindustria Professioni e Management, di cui UNA è entrata a far parte, insieme a OICE e Assoconsult, la federazione che raccoglie le imprese di servizi head made all’interno del Consiglio Generale di Confindustria, creando un ecosistema solido, consistente sotto il segno di valori condivisi.

Un altro punto importante è stata l’elezione di un Consigliere, Vittorio Bucci, dell’agenzia Mediaplus, in sostituzione di Alessandra Giaquinta, valente rappresentante del settore media che ha lasciato la sua agenzia.

“Sono felice oggi di essere qui con tutte le agenzie della nostra associazione per vivere un momento di condivisione, in cui discutere di tutti i diversi progetti futuri di UNA e gli obiettivi raggiunti negli ultimi anni, nonché il florido bilancio che abbiamo presentato”, spiega Davide Arduini, Presidente di UNA. “Diamo appuntamento alle nostre associate al prossimo grande evento del 27 giugno, la Festa delle Territoriali, che quest’anno si terrà nella splendida cornice di Firenze”.

Articoli correlati

"RigenerAzione. La forza del prendersi cura" un progetto di Yovis che parla di rigenerazione ambientale e ad impatto sociale. Agenzia media: Initiative.

12 Giugno, 2024

YOVIS, la linea di integratori alimentari contenenti probiotici e fermenti lattici dell’azienda farmaceutica Alfasigma, lancia...

Continua a leggere

Next14 pianifica la nuova campagna per Moby Fantasy e Moby Legacy

12 Giugno, 2024

Una strategia multicanale che ruota intorno a tre concetti chiave: capillarità, coerenza e cura esecutiva...

Continua a leggere

IDEAMA premiata a Milano per i progetti di promozione socio-culturale

12 Giugno, 2024

Nella cornice dell’Auditorium San Fedele a pochi passi dal Duomo di Milano, lo scorso giovedì...

Continua a leggere

Dentsu Italia supporta il Milano Pride col Rainbow Social Fund

12 Giugno, 2024

Anche quest’anno, dentsu celebra il Pride con la sua vicinanza ai temi di inclusione, equità...

Continua a leggere