News / attualità

20 Aprile, 2023

DLV BBDO, l’agenzia guidata da Marianna Ghirlanda, si dota di un nuovo modello organizzativo con la creazione del Reparto strategico guidato da Chiara Niccolai che assume il ruolo di Chief Strategy Officer delle due sedi di Milano e di Roma. Una trasformazione che si propone di portare valore aggiunto alla creatività, ai propri clienti e alla cultura aziendale. Il reparto racchiude competenze verticali che spaziano dal branding al digital con un focus sull’analisi dei dati e sulla strategia del contenuto.

Supporterà l’agenzia nel gestire, sostenere e comunicare le iniziative strategiche dell’azienda e dei suoi clienti locali e internazionali, nonché l’attività di new business che ha visto la recente acquisizione di un brand storico come Lines. Il modello organizzativo e il work flow prevedono la massima integrazione e collaborazione tra reparti.

Dichiara Marianna Ghirlanda, CEO di DLVBBDO:

“Come sempre, vogliamo far sì che il nostro lavoro abbia un impatto importante per il cliente e anche un impatto sociale. Per farlo, oltre alla profonda conoscenza della complessità nella quale ci muoviamo, è necessario interpretare la strategia in modo creativo, attraverso diverse competenze in sinergia tra loro, travalicando le barriere tra le diverse aree interne all’agenzia. Inoltre, è molto importante l’aspetto della formazione continua: costante aggiornamento e acquisizione di nuove competenze sono fondamentali in un settore che evolve con una rapidità sorprendente. Abbiamo attivato e attiveremo Master e corsi di aggiornamento per tutti i nostri collaboratori.”

Aggiunge Chiara Niccolai:

“La comunicazione è sempre più frammentata e il ruolo della strategia è imprescindibile in un contesto in rapida evoluzione come il nostro, basti pensare alle prospettive che apre l’uso dell’intelligenza artificiale generativa, alle logiche del Brand Entertainment e alle opportunità che arrivano dal metaverso. Per lavorare a progetti integrati che leghino la qualità creativa all’efficacia della comunicazione, occorre un forte supporto strategico che parta dall’analisi del brand, degli individui e soprattutto dei dati che vanno letti, interpretati e calati nel contesto di riferimento. La strategia per BBDO è un forte collante e una cartina tornasole per sviluppare progetti integrati, di altissimo livello creativo e qualitativo, capaci di portare risultati concreti in termini di efficacia e di crescita del business.”

Articoli correlati

Dentsu rafforza il reparto strategico in area Creative e annuncia l’ingresso di due nuovi Strategy Director

27 Maggio, 2024

Niccolò Rigo, Chief Strategy Officer di Dentsu Creative: “Oggi serve un modo di pensare diverso,...

Continua a leggere

Tanqueray N°TEN E DDB Group Italy brindano con un aperitivo da dieci

24 Maggio, 2024

Tanqueray N°TEN, gin ultra-premium del portfolio Diageo, si è affidato a DDB Group Italy per...

Continua a leggere

ADD DESIGN e Devmy organizzano Coderful, l’evento per developer che mancava al Sud Italia

24 Maggio, 2024

Tutto pronto per l’edizione zero di Coderful. Il 28 giugno, a Catania, tredici speaker d’eccezione...

Continua a leggere

Rete! In arrivo la terza edizione dell’evento dedicato al networking promosso da UNA all’IBM Studios a Milano

23 Maggio, 2024

Gli IBM Studios di Milano in Piazza Gae Auelenti saranno ancora una volta il teatro...

Continua a leggere