News / attualità

14 Luglio, 2021

Best Brands Club, il tavolo di lavoro che nasce dalle classifiche di Best Brands Italia, ha riunito 9 top Brand per discutere di efficacia della comunicazione per la costruzione della Marca, con UPA, GfK e Serviceplan.

Rethinking, ripensamento. La conferenza stampa di lancio, a fine ottobre, che aveva visto tra gli ospiti Jean-Claude Juncker, si era chiusa con questo concetto, un invito ad interpretare le scelte e le nuove direzioni di consumo e valorizzare il ruolo che le grandi Marche sono chiamate ad assumere nella società, sempre più improntato sulla partecipazione e la responsabilità. Ruolo reso ancora più urgente dalla crisi pandemica.

Best Brands Club, il think tank composto da 9 grandi Marche italiane uscite dai ranking della scorsa edizione di Best Brands, ha dato il via oggi al primo tavolo di lavoro, con i partner dell’iniziativa in presenza presso UPA e i 9 Brand – Nutella, BMW, Amazon, Rio Mare, Samsung, Dash, Mulino Bianco, Prill e Aperol – in collegamento da remoto.

Introdotto da Lorenzo Sassoli de Bianchi, Presidente di UPA, il tavolo si è aperto con la presentazione del progetto da parte di Giovanni Ghelardi, CEO di Serviceplan Group Italia e uno dei fondatori del ranking in Italia.

L’obiettivo dei prossimi sei mesi sarà confrontare gli indici che stanno dietro a Best Brands con l’esperienza delle Marche, testimoniare ciò che è stato realmente fatto dalle aziende e come per tattica e strategia, per dare senso compiuto alle classifiche degli indici GfK.

Hanno moderato la discussione Enzo Frasio e Giuseppe Minoia, rispettivamente Presidente e Insight Advisor di GfK, che hanno messo a fuoco il clima in cui i Brands sono stati costretti a muoversi nell’ultimo periodo e i significati specifici dei singoli indici, consentendo a ciascuno degli esperti intorno al tavolo di interpretare correttamente i valori riferiti al proprio Brand.

I prossimi incontri sono previsti a ottobre e a gennaio, quando verranno tratte le conclusioni di questo approfondito percorso, i cui risultati saranno commentati e raccolti in una pubblicazione che uscirà in occasione della prossima edizione di Best Brands Italia, il 29 marzo 2022, e sarà curata dai partner fondatori di Best Brands: GfK, Serviceplan, RAI Pubblicità, 24 Ore System, IGPDecaux, ADC Group.

Articoli correlati

“La felicità ritrovala qui” Il claim della campagna pubblicitaria della Valle d’Aosta per l’inverno 2022/2023 firmata da White Red & Green

01 Dicembre, 2022

Oggi, giovedì 1° dicembre 2022, nella sala conferenze della Biblioteca regionale BrunoSalvadori, l’Assessorato dei Beni...

Continua a leggere

Tuttofood sceglie Agenzia Yes! S.p.A per la digital strategy 2023

30 Novembre, 2022

TUTTOFOOD, la fiera b2b per l’ecosistema agro-alimentare, punto di riferimento nazionale e internazionale, ha scelto...

Continua a leggere

Telefono Azzurro, dalla parte dei bambini 35 anni in un racconto di Armando Testa.

30 Novembre, 2022

Telefono Azzurro racconta i suoi 35 anni di attività a supporto dell’infanzia e dell’adolescenza nella...

Continua a leggere