News / attualità

24 Luglio, 2019

Hashtag MI PIACE UN BELPÒ! Eccolo il claim della campagna di lancio del rinnovato Centro Commerciale alle porte di Piacenza firmata Canali&C. L’ex Auchan di San Rocco al Porto ha cambiato nome in Centro Commerciale Belpò.

L’agenzia ha accompagnato Ceetrus Italy nel percorso di scelta di questo nuovo nome, percorso che ha previsto il coinvolgimento diretto della popolazione locale attraverso un sondaggio su Facebook, nel quale era possibile esprimere la propria preferenza tra una lista di nomi indicati.

Ispirato al territorio, questo naming ben si sposa con le radici della terra su cui sorge il centro.

Canali&C è scesa in campo con una strategia di comunicazione che ha vissuto di diversi momenti. Un’attività digital teaser di pre lancio per il parco esterno, seguita da una seconda fase che ha visto la vincente combinazione di pianificazioni on e off line e attività di unconventional e street marketing per promuovere al massimo l’inaugurazione del nuovo centro.

L’immagine di campagna è fresca e solare come l’estate e come il Centro Belpò che oggi offre una Food Court completamente rinnovata, un Parco Commerciale con 4 medie superfici e altre 5 medie superfici all’interno della Galleria, con ampia offerta di merchandising mix e tanti servizi.

La pianificazione off line si è divisa tra maxi affissioni, pensiline, e poster car a ridosso dell’opening. Inoltre autobus, con fiancata integralmente decorata, hanno portato la comunicazione della nuova apertura “in giro” per tutto l’hinterland piacentino e le vie del centro.

A supporto, la Unit Media della Canali&C ha previsto anche campagne stampa su quotidiani locali e una collaborazione con la prima radio del territorio, Radio Sound che ha fatto 4 ore di diretta il giorno dell’apertura, preceduta da un’intervista al direttore. Hanno completato: citazioni dello speaker, rubriche radio della durata di 1 minuto e vari spot da 30”.

Per la strategia digital è stata studiata una pianificazione sui principali portali locali con banner e redazionali e la presenza di 6 Influencer il giorno dell’apertura, che hanno pubblicato live stories durante l’inaugurazione e post a fine giornata.

In collaborazione con i famosi “Venerdì Piacentini”, serate che animano il centro storico con mini eventi culinari, culturali, sportivi e concerti, Canali&C ha pensato di allestire una simpatica quanto inaspettata attività unconventional, che ha visto il posizionamento di 2 maxi shopping bag di quasi 4 metri di altezza con #MIPIACEUNBELPO in due punti nevralgici della città: Largo Battisti e Piazza Cavalli.

A supporto anche un’attività di street marketing che ha consentito la distribuzione di più di 8000 flyer mini-bag, identiche alla maxi istallazione e contenenti tutte le info, i dettagli sul nuovo centro e invitando all’inaugurazione.

L’unconvetional si è ripetuto per due venerdì consecutivi in collaborazione con Blacklemon e grazie al patrocinio del Comune di Piacenza.

Un altro benchmark di successo per l’agenzia di Ermanno Canali.

Credits:

Executive Creative Director: Remo Martingano

Junior Art Director: Giulia Ballestri

Social Media Manager: Federica Frignoli

Producer & Event Planner: Irene Soncini

Key Account: Simone Caula

Executive Account: Ilaria Alinovi

Thanks to: Blacklemon e Comune di Piacenza ')}

Articoli correlati

We Are Social apre una nuove sede ad Amsterdam

03 Agosto, 2022

We Are Social prosegue nel suo percorso di crescita internazionale, annunciando l’apertura della nuova sede...

Continua a leggere

Fkdesign firma la campagna “Piccoli gesti” per Greenatural

03 Agosto, 2022

Il progetto lancia un appello ad agire nel quotidiano per cambiare il futuro del pianeta...

Continua a leggere

Snam rinnova l’incarico a OMD per la gestione delle attività di comunicazione

01 Agosto, 2022

A seguito di una procedura di gara che nelle ultime settimane ha visto il coinvolgimento...

Continua a leggere

La Territoriale UNA Triveneto si immerge nell’esperienza del metaverso

01 Agosto, 2022

“Quali sono le reali opportunità del mondo metaverso? Quali sono le sue aspettative e quali...

Continua a leggere