News / attualità

15 Gennaio, 2021

Conad, il leader della GDO in Italia, ha affidato a Hill+Knowlton Strategies l’incarico per affiancare la Direzione Relazioni Esterne e Istituzionali nelle sue attività. L’agenzia curerà un ampio spettro di attività, dalle media relations su base nazionale e locale al supporto su progetti digital e social, dall’issue & crisis management alla cura di prodotti editoriali per conto di Conad.

Hill+Knowlton Strategies, agenzia con un forte network internazionale presente in Italia con un organico di oltre 40 professionisti e due uffici a Milano e Roma, avrà il compito di consolidare ulteriormente il ruolo di leadership di Conad, valorizzando le attività e i progetti portati avanti su scala nazionale, regionale e locale dal Consorzio, dalle cooperative e dai soci.

Conad – Consorzio Nazionale Dettaglianti – è la più ampia organizzazione di imprenditori indipendenti del commercio al dettaglio presente in Italia. Dal 2019 è divenuta la prima catena della grande distribuzione organizzata con oltre 3.800 punti vendita e 65.000 addetti.

Articoli correlati

Coo’ee forza 5: premiata da Mediastars, Agorà, Mediakey e Touchpoint

10 Luglio, 2024

Coo’ee non potrebbe chiudere nel modo migliore la prima metà del 2024. Sono ben cinque i premi che l’agenzia...

Continua a leggere

Nuovi assetti nella Eprcomunicazione Holding

09 Luglio, 2024

Aldo Iaquinta Presidente e Camillo Ricci Amministratore delegato. Nella compagine entrano anche i soci di...

Continua a leggere

I 5 trend del “Think pink” tra consumi e comportamenti d’acquisto di Gen Z, Gen X e Millennials. Initiative analizza il settore moda nel nuovo “State of Fashion”.

09 Luglio, 2024

Sulla scia delle precedenti analisi, Initiative, agenzia media del network internazionale IPG Mediabrands, esplora la...

Continua a leggere

Spontex affida a Soluzione Group il progetto per la sensibilizzazione del brand sul tema del carico mentale da faccende domestiche

09 Luglio, 2024

L’agenzia incaricata di una campagna PR per promuovere i risultati di una ricerca sul consumatore...

Continua a leggere