News / attualità

21 Settembre, 2017

In occasione dell’uscita delle nuove collezioni autunno/inverno, Conbipel rinnova nuovamente la partnership con l’agenzia Armando Testa per la creazione di tre nuovi spot promozionali.

La creatività, che riprende il concept lanciato l’anno scorso, è studiata per diffondere i valori del brand di qualità, stile e convenienza, attraverso un linguaggio fresco e un payoff “Come closer” che rimarca la vicinanza al consumatore.

La campagna multi-soggetto 2017 presenta una collezione giovane e di qualità, attenta ai dettagli e ai tagli sartoriali, ed è declinata su tv, web e in tutte le vetrine dei punti vendita d’Italia.

Il primo spot tv “Pelle” andrà in onda sulle principali emittenti televisive a partire dal 21 settembre 2017.

Al progetto hanno collaborato sotto la direzione creativa esecutiva di Michele Mariani, l’Art Director Michela Repellino, la Copywriter Roberta Montagnoli, il Film Director Nicolò Malaspina e il fotografo Mauro Impalà.  La pianificazione media è a cura di Maxus ')}

Articoli correlati

Real Chimica con l’agenzia LoRo per il lancio del nuovo Chanteclair Lavatrice Pulito Profondo

21 Maggio, 2024

È in onda sulle principali reti tv, in radio e sulla rete la nuova campagna,...

Continua a leggere

Beyond followers. Different presenta i risultati della ricerca sull’influencer marketing condotta da EMG Different alle aziende del Nord Est riunite a Padova.

20 Maggio, 2024

Nel panorama attuale della comunicazione l’influencer marketing ha assunto un ruolo fondamentale. Ma quali sono...

Continua a leggere

Il gruppo Nestlé in Italia lancia la nuova campagna corporate “Il nido che condividiamo” ideata da Serviceplan Italia

20 Maggio, 2024

Un concept che abbraccia i suoi brand, l’azienda stessa e tutte le persone che, ogni...

Continua a leggere

Coo’ee sempre più digitale: Giorgia Benetton nuova Head of Digital

20 Maggio, 2024

L’agenzia creativa indipendente, conosciuta per il claim “togliere, togliere, togliere” - associata UNA e guidata...

Continua a leggere