News / attualità

25 Marzo, 2019

Rubner Haus, azienda altoatesina leader dell’edilizia in legno in Italia e in Europa, ha scelto Ideal per ridefinire la propria brand identity e curare la propria comunicazione in modo integrato e onnicomprensivo. Rubner Haus fa parte del Gruppo Rubner, nato quasi cento anni fa all’insegna della “Passione legno”, e crea case seguendo un modello integrato unico nel suo genere, che si prende cura del progetto dall’albero all’abitazione completa.

Espressione di una precisa filosofia ecosostenibile del vivere quotidiano, Rubner Haus rappresenta l’avanguardia tecnologica applicata alla tradizione dell’architettura in legno. È soprattutto quest’attenzione per la sostenibilità, insieme alla profonda convinzione che un’opera, come una casa, sia il frutto del dialogo tra più parti coinvolte – per Rubner: l’architetto, il cliente, i fornitori, la casa produttrice – ciò che ha unito l’azienda e Ideal, dando inizio a un’intensa ed eclettica collaborazione basata sulla fiducia e su interessi e intenti condivisi. Sono molti i valori in comune tra le due realtà: il rispetto, l’attenzione per l’ambiente, la condivisione, la capacità di ascolto e di porsi come sparring partner del proprio cliente.

Il primo impegno per Ideal è stata la creazione del materiale di comunicazione per la presenza dell’azienda al Fuorisalone 2018, dove Rubner ha lanciato un’opera sperimentale, SpaceShip, e ha mostrato per la prima volta il suo nuovo volto, curato da Ideal. Da quel momento, Ideal ha ridisegnato tutti i materiali di comunicazione che definiscono l’azienda, destinati sia alla clientela sia al resto del Gruppo, costruendo un nuovo linguaggio grafico e verbale che punta a rafforzarne l’approccio moderno e internazionale, elevandone le potenzialità. In questa prospettiva, Ideal ha dato vita anche al nuovo Magazine dell’azienda, HOME, curandone l’art direction e tutti i redazionali, intervistando clienti, architetti, partner che testimoniassero la capacità di Rubner di creare networking e sinergia, proprio come Ideal.

“Il Magazine, insieme all’Archikit, un gift pack pensato appositamente per comunicare con gli architetti”, spiega Andreas Webhofer, Capo del Reparto Marketing Rubner Haus, “sono stati per la nostra Azienda materiali molto innovativi e dal respiro internazionale, che si armonizzano perfettamente con l’elevata qualità dei progetti e delle soluzioni Rubner Haus”. Molti i progetti presenti e futuri che legano l’azienda e l’agenzia, a riprova del fatto che da valori condivisi non possono che scaturire innovazione e crescita.

Managing Director: Giorgia Tosato

Creative Director: Mattia Garofalo

Client Director: Riccardo Giacobini

Art Director: Eugenio Mazza

Senior Copywriter: Francesca Valente

Senior Graphic Designer: Daniela Sabba

Account Manager: Doriana Pagnotti ')}

Articoli correlati

DENTSU CREATIVE arriva in città e da Milano promuove il nuovo trend della “mobilità gentile”

25 Novembre, 2022

Nei maxi billboard di Piazza San Babila e presso gli scali internazionali degli aeroporti di...

Continua a leggere

L’agenzia di comunicazione beneventana Yolo Plus trionfa ai Touchpoint Awards.

25 Novembre, 2022

Al Teatro Fabbrica di Lampadine di Milano si è tenuta la cerimonia per l’ambizioso premio...

Continua a leggere

VMLY&R riconfermata da Lavazza per le attività durante le Nitto ATP Finals, firma anche il nuovo film A Modo Mio Barista Technology

24 Novembre, 2022

VMLY&R, forte del successo dello scorso anno, si è riconfermata agenzia creativa incaricata del concept...

Continua a leggere

Wunderman Thompson nomina Claudia Longo Head of Operations

24 Novembre, 2022

Wunderman Thompson nomina Claudia Longo Head of Operations. Già parte della squadra WT dal 2018, Claudia...

Continua a leggere