News / attualità

19 Ottobre, 2021

Al fine di accelerare le sinergie nella regione, dentsu international ha deciso di integrare sia la Turchia (T) sia l’area MENA (Middle East & North Africa) nell’attuale cluster Southern Europe (SE).

Paolo Stucchi CEO, dentsu Southern Europe, allarga quindi la sua leadership anche nei confronti della Turchia e di tutti i paesi MENA con l’obiettivo di costruire nuove sinergie in un’area geografica ampia ed eterogenea: un totale di 11 paesi, contando tutti quelli che si aggiungono a Italia, Grecia e Israele. Nell'ambito di questo cambiamento, Selcuk Kucuktopuzlu, CEO, dentsu Turchia e Tarek Daouk, CEO, dentsu MENA riporteranno a Paolo Stucchi come CEO del cluster.
Poiché dentsu international si pone l’obiettivo di essere il network di agenzie più integrato al mondo, questi cambiamenti hanno lo scopo di continuare a semplificare il modo in cui il gruppo opera, riunendo le sue competenze e crescendo ulteriormente nei mercati EMEA e nel cluster dell'Europa meridionale nel suo insieme.

Articoli correlati

“La felicità ritrovala qui” Il claim della campagna pubblicitaria della Valle d’Aosta per l’inverno 2022/2023 firmata da White Red & Green

01 Dicembre, 2022

Oggi, giovedì 1° dicembre 2022, nella sala conferenze della Biblioteca regionale BrunoSalvadori, l’Assessorato dei Beni...

Continua a leggere

Tuttofood sceglie Agenzia Yes! S.p.A per la digital strategy 2023

30 Novembre, 2022

TUTTOFOOD, la fiera b2b per l’ecosistema agro-alimentare, punto di riferimento nazionale e internazionale, ha scelto...

Continua a leggere

Telefono Azzurro, dalla parte dei bambini 35 anni in un racconto di Armando Testa.

30 Novembre, 2022

Telefono Azzurro racconta i suoi 35 anni di attività a supporto dell’infanzia e dell’adolescenza nella...

Continua a leggere