News / attualità

20 Maggio, 2022

”We Play for Milano” è il progetto CSR di Scalo Milano Outlet & More e Olimpia Milano, ideato da Different, communication company parte di UNA Aziende della Comunicazione Unite, per dare nuovo valore a questa consolidata partnership e soprattutto per sostenere l’attività di CAF Onlus, storica associazione milanese impegnata a sostegno di minori e famiglie in difficoltà.

Continua così anche la collaborazione tra Different e Scalo Milano Outlet & More, dopo la recente campagna “Yellow Takes Over Milan”, ecco un nuovo progetto che avvicina il brand al contesto cittadino, mettendo assieme questa volta una sponsorship sportiva di eccellenza, attività di gaming e charity e importanti risvolti CSR.

Per perseguire l’obiettivo, la communication company ha puntato ad una dinamica semplice ma efficace, ovvero lo sviluppo di “Hit the Hoop”, videogame gratuito a tema basket realizzato da Gamindo. Per ogni partita giocata al videogioco, l’Outlet milanese si impegna a fare donazione a favore dell’associazione.

Lo sviluppo di un gioco dedicato al basket, intuivo e appealing, consente così di avere uno strumento capace di interagire efficacemente con un target ampio e trasversale, sia dal punto di vista demografico che degli interessi, rivolgendosi sia alle community sportive che a quella dei gamer.

L’unione dei mondo del gaming e della pallacanestro diventa una naturale espressione della cultura urban che pervade l’universo metropolitano milanese e che rappresenta il perno del piano di We Play for Milano, progetto a cui concorrono anche la street art e le esibizioni di alcune scuole di ballo cittadine.

Il videogame è stato lanciato con una campagna multicanale, nata proprio durante una partita dell’Olimpia Milano al Forum di Assago e proseguita poi con una serie di azioni online e offline che hanno visto il coinvolgimento diretto anche dei giocatori, che in video pubblicato sui canali social si sono sfidati al videogame tra di loro, invitando utenti e tifosi a fare lo stesso, per aumentare così il numero delle partite giocate e le conseguenti donazioni.

Credits

  • General Manager - Luca Cavalli
  • Chief Creative Officer - Francesco Guerrera
  • Account Director - Andrea Casneda
  • New Business Director - Paolo Laurito
  • Associate Creative Director - Davide Stelitano
  • Account Manager - Valentina Pirali
  • Event Manager - Kiliam Rodini
  • Copywriter - Cosimo Iorio
  • Art Director - Davide Turetti
  • Junior Art Director - Matteo Monopoli

Articoli correlati

We Are Social apre una nuove sede ad Amsterdam

03 Agosto, 2022

We Are Social prosegue nel suo percorso di crescita internazionale, annunciando l’apertura della nuova sede...

Continua a leggere

Fkdesign firma la campagna “Piccoli gesti” per Greenatural

03 Agosto, 2022

Il progetto lancia un appello ad agire nel quotidiano per cambiare il futuro del pianeta...

Continua a leggere

Snam rinnova l’incarico a OMD per la gestione delle attività di comunicazione

01 Agosto, 2022

A seguito di una procedura di gara che nelle ultime settimane ha visto il coinvolgimento...

Continua a leggere

La Territoriale UNA Triveneto si immerge nell’esperienza del metaverso

01 Agosto, 2022

“Quali sono le reali opportunità del mondo metaverso? Quali sono le sue aspettative e quali...

Continua a leggere