News / attualità

20 Aprile, 2023

I MILLE, agenzia di comunicazione e studio di design indipendente associata a UNA, Aziende della Comunicazione Unite, e Alpha Test, la società italiana che, con i suoi libri e corsi, prepara da oltre 35 anni gli studenti e le studentesse ai test di ammissione all’università, hanno prodotto insieme un video a supporto della nuova campagna diretta a chi sta affrontando il passaggio delicato che porta agli studi universitari, veicolando il messaggio che si studia per crescere e conoscere meglio sé stessi e il mondo, non solo per superare un test o un esame.

Il suo compito è di parlare a una generazione, la cosiddetta “generazione Z”: ragazzi e ragazze alle prese con grandi trasformazioni e cambiamenti. Usciti disorientati - più di altri - dalla pandemia, con tante domande sul futuro, il loro, quello della società e del pianeta, sono spesso in difficoltà nel passaggio tra la scuola superiore e l’università che molti vivono come una scelta obbligata, quasi una risposta automatica ad aspettative esterne. Non va meglio ai genitori, stretti tra il venir meno delle proprie certezze e le incognite sulle prospettive dei figli e delle figlie. 

Come parlare a chi in questo contesto si sta costruendo il futuro? Come affrontare il tema della crescita senza alimentare pressioni e preoccupazioni? Alpha Test e I MILLE hanno risposto a questa sfida cambiando prospettiva e ridando spazio al significato profondo dello studio, contrapposto al suo valore soltanto strumentale, utilitaristico.

Impegnarsi per qualcosa in cui si crede, conoscersi, trovare da sé la propria strada. Fare delle scelte, accettare gli errori, vivere anche il fallimento come un’occasione per crescere e migliorare. Se riusciamo a ricordare ai ragazzi e alle ragazze che è questo il senso dello studio, allora si può riprendere a respirare, lasciare spazio al gusto della scoperta e concedersi di diventare grandi seguendo le proprie aspirazioni e i propri desideri. 

Girato dal regista Gianluca Miotto, il video racconta la storia di una ragazza che studia per affrontare un test. Mentre si prepara, però, comprende che il suo diventare grande non dipende tanto dal superare o meno quel test, quanto dall’impegno con cui sceglierà di costruire la propria storia, in autonomia, lontano da pressioni, giudizi e aspettative altrui.

Dice Matteo Roversi, General Manager de I MILLE:

“Vorremmo che tutti i nostri progetti fossero così: occasioni per affrontare questioni sociali e culturali. Con Alpha Test è nata un’intesa profonda quando abbiamo capito che questa non poteva essere una semplice campagna, ma doveva spingersi un po’ più in là. Quando pensano in questo modo i brand possono davvero contribuire a trasformare la cultura e la società. Possono diventare grandi”.

Per Riccardo Zilli, Chief Marketing Officer di Alpha Test:

“La campagna parte dalla consapevolezza della complessità in cui si trovano immersi studenti e loro genitori negli anni della scelta dell’università. Il nostro obiettivo è far superare il test agli studenti e alle studentesse, ma scegliere quale università fare e prepararsi per l'ammissione sono parti di un quadro più grande che non ha senso perdere di vista. Si deve poter tornare indietro e non sentirsi schiacciati dalla possibilità di commettere errori. È così che si diventa grandi. Mostrare percentuali di successo tanto miracolose quanto irrealistiche non è la strada che vogliamo percorrere per parlare con i genitori, i ragazzi e le ragazze della Gen Z.”

Roberta Romano, Brand Manager di Alpha Test, racconta:

“A ragazze e ragazzi che entrano in contatto con noi diciamo che prepararsi per il test e mettersi alla prova sono opportunità di crescita. In questo percorso anche fare fatica, sbagliare, fallire, rialzarsi sono possibilità con cui tutti si misurano in continuazione. Durante la preparazione non li riempiamo di nozioni e non li programmiamo per una performance. Sappiamo molto bene come disegnare corsi per superare il test e accedere all’università, ma, al tempo stesso, li aiutiamo a non identificare il loro valore con il risultato che otterranno.”

lpha Test e I MILLE hanno lavorato fianco a fianco in un vero e proprio processo di co-creazione, in cui ogni dettaglio è stato curato con grande attenzione perché il messaggio non perdesse la sua forza. E non è finita: Alpha Test annuncia una serie di iniziative online e offline che serviranno ad amplificare, estendere e rafforzare il messaggio del video. 

Guarda il video

Articoli correlati

Rete! In arrivo la terza edizione dell’evento dedicato al networking promosso da UNA all’IBM Studios a Milano

23 Maggio, 2024

Gli IBM Studios di Milano in Piazza Gae Auelenti saranno ancora una volta il teatro...

Continua a leggere

Hotwire annuncia un nuovo team globale dedicato a innovazione e IA, nuove soluzioni e servizi di consulenza a tema Intelligenza Artificiale

22 Maggio, 2024

Hotwire, società di consulenza globale in materia di comunicazione e marketing, ha annunciato il nuovo...

Continua a leggere

Yam112003 e Beko rinnovano la collaborazione per il 2024 e danno il via alla campagna “Casa Beko

22 Maggio, 2024

YAM112003 annuncia il rinnovo della collaborazione con BEKO per l'anno 2024 e dà il via...

Continua a leggere

Grey e Istituto Ganassini di nuovo insieme per il rilancio di Vitamindermina

22 Maggio, 2024

La sensibilità ci rende più fragili, più delicati e vulnerabili. E se parliamo di pelle,...

Continua a leggere