News / attualità

11 Giugno, 2019

Acea Energia, la società di vendita del Gruppo Acea, presenta al mercato un’offerta commerciale destinata ai clienti del mercato libero che sempre più chiedono trasparenza e semplicità. La nuova offerta luce e gas si chiama “Acea come noi” e consente al cliente, con un contributo mensile fisso, di pagare luce e gas alle condizioni del mercato all’ingrosso, riservato agli operatori energetici. “Acea Come Noi” garantisce quindi la trasparenza di un prezzo verificabile in qualsiasi momento. Il prezzo, per quanto riguarda l’energia elettrica, equivale ad una media mensile dell’indice PUN, Prezzo Unico Nazionale e, per il gas, fa riferimento all’indice TTF, Title Transfert Facility (sempre su media mensile). Gli indici di riferimento sono pubblici e saranno disponibili sul sito web di Acea Energia per essere costantemente monitorati.

L’offerta è rivolta non solo al settore residenziale, ma anche a quello delle piccole e medie imprese e partite iva, con l’obiettivo di assumere sempre più il ruolo di operatore di fiducia, di consolidare il ruolo di partner leader per i servizi energetici nei territori di riferimento, puntando anche a nuove aree geografiche, al segmento dei servizi gas e ai nuovi servizi Smart Home e Smart City.

Acea Energia, con 1,3 milioni di clienti serviti al 2018 sul territorio nazionale per il mercato libero, tutelato e gas, punta a raggiungere nel 2022 la quota di 1,7 milioni di clienti, come previsto nel Piano Industriale del Gruppo, presentato alla comunità finanziaria lo scorso aprile. Le principali azioni individuate per realizzare questi obiettivi sono la forte spinta commerciale, l’incremento dei canali distributivi tra i quali quello digitale e lo sviluppo di servizi a valore aggiunto nel settore energia.

A supporto della nuova brand identity commerciale, rappresentativa di un posizionamento strategico orientato al mercato e al cliente, parte da oggi anche una campagna di comunicazione che lancia il messaggio “Acea Energia più luce, più gas, più te”. Semplice, immediata e di forte impatto visivo, la campagna - realizzata dall’agenzia DLV BBDO - prevede 1700 passaggi radiofonici, 30 annunci stampa, 1500 affissioni sulla metropolitana e sugli autobus della Capitale e del Lazio oltre ad una forte presenza sul web. Il concept della campagna mostra un volto nuovo dell’azienda, pop e dinamico, che vede protagonisti giovani, donne e uomini contagiati dall’energia del brand, alle prese con situazioni che fanno parte della quotidianità di tutti noi. La campagna continuerà, sempre con la nuova immagine Acea Energia, con uno spot che verrà proiettato a partire dall’estate nei cinema e poi sarà on air nella programmazione TV in autunno.

La campagna avrà uno spazio importante anche sul sito web di Acea Energia (www.acea.it), elemento strategico per il posizionamento sul mercato e punto di contatto fondamentale con i clienti, dal quale sarà possibile anche attivare direttamente l’offerta “Acea come noi”. Il sito si aggiunge agli Acea Energia Shop attivi a Roma e Ostia e all’App MyAcea, oltre ai canali tradizionali come il numero verde commerciale (800130333) e di servizio (80013334 – 800130338) e lo sportello clienti di piazzale Ostiense, a Roma, in un’ottica di multicanalità che sempre più caratterizza le azioni commerciali dell’azienda. ')}

Articoli correlati

We Are Social apre una nuove sede ad Amsterdam

03 Agosto, 2022

We Are Social prosegue nel suo percorso di crescita internazionale, annunciando l’apertura della nuova sede...

Continua a leggere

Fkdesign firma la campagna “Piccoli gesti” per Greenatural

03 Agosto, 2022

Il progetto lancia un appello ad agire nel quotidiano per cambiare il futuro del pianeta...

Continua a leggere

Snam rinnova l’incarico a OMD per la gestione delle attività di comunicazione

01 Agosto, 2022

A seguito di una procedura di gara che nelle ultime settimane ha visto il coinvolgimento...

Continua a leggere

La Territoriale UNA Triveneto si immerge nell’esperienza del metaverso

01 Agosto, 2022

“Quali sono le reali opportunità del mondo metaverso? Quali sono le sue aspettative e quali...

Continua a leggere