News / attualità

09 Luglio, 2021

Nasce DUDE :Originals, lo “spin-off” dell’agenzia di advertising DUDE, dedicato allo sviluppo di contenuti originali di entertainment. La creatività negli anni è stata al cuore del successo dell’agenzia di pubblicità DUDE, fondata nel 2011 da un gruppo di outsider che ha reinventato il modello classico dell’advertising e che vuole ora ridefinire il modello di selezione, cura e sviluppo di storie originali per il cinema e la televisione.

Fondata qualche mese fa e già pienamente operativa, DUDE :Originals si basa su una premessa ben precisa: concentrarsi sullo sviluppo dei contenuti in maniera libera, attuale e innovativa, non condizionata in modo diretto dalla produzione. Gli interlocutori di DUDE :Originals sono da un lato le voci più talentuose tra autori, sceneggiatori, scrittori, showrunner, dall’altro le piattaforme streaming e i broadcaster televisivi tradizionali, con l’intenzione di individuare, lavorare approfonditamente e plasmare i progetti prima di renderli racconti per immagini.

La ricerca di innovazione, oltre che nel modello, è anche alla base della linea editoriale che si concentrerà su narrative, generi, voci e tematiche poco presidiate dell'entertainment italiano ma capaci di catturare l’interesse tanto di un pubblico italiano, quanto di quello internazionale. 

Partner principale della nuova società è Marina Salamon: imprenditrice, scrittrice, riferimento culturale importante nel dibattito sulla responsabilità sociale d’impresa e sull’affermazione delle donne nel mondo del lavoro.  

Davide Baldi, CEO and Founder di DUDE, dichiara: "DUDE ha fatto innovazione nell'advertising con il modello dell'agenzia integrata, che unisce creatività e produzione; il nostro obiettivo ora è di portare questa innovazione anche nel mercato dei contenuti originali, questa volta facendo l’opposto, ovvero separando i due ambiti. Ho conosciuto Marina Salamon e sono rimasto impressionato dalla sua apertura, dal suo carisma e dalla sua capacità di leggere i trend del futuro negli ambiti più disparati. Sono particolarmente felice che Marina abbia sposato la nostra idea. Grazie alla sua esperienza e alle sinergie interne al gruppo sapremo fare la differenza anche in questa avventura".

Marina Salamon commenta: “Conosco da anni Livio e Davide: stimo la loro intelligenza, libertà di pensiero e capacità di interpretare le tendenze in atto. Ho scelto di essere coinvolta nel progetto di Dude :Originals perché credo che il nuovo storytelling sarà espresso dai contenuti video e dai branded content.  Netflix, Amazon Prime Video e anche i brand dovranno essere in grado di trasmettere la propria identità attraverso una capacità di progettare contenuti originali. DUDE :Originals ne sarà parte senza sovrapposizioni con l’attività dell’’agenzia Connexia di cui sono Presidente. Ho condiviso fin dall’inizio questa mia scelta con Paolo D’Ammassa, socio fondatore, e con gli altri soci di Connexia.” 

Il contesto è quello di un mercato in rapida evoluzione, in cui Netflix (con cui DUDE collabora già da anni per l’advertising e la promozione di film e serie) e le altre piattaforme sospingono l’offerta di contenuti video; senza dimenticare l’editoria libraria, che sta vivendo ultimamente un felice incremento di lettori. Da qui la voglia di stabilire un rapporto diretto, oltre che con gli autori di cinema anche con scrittori e case editrici nell’ottica di sviluppare adattamenti, che siano film o serie, da intellectual properties già consolidate e di valore.

Come sottolinea Livio Basoli, CEO di DUDE :Originals, "l'industria dell'entertainment sta vivendo una vera e propria rivoluzione e la domanda di nuovi contenuti non è mai stata così alta. In questo contesto la scommessa di DUDE :Originals è che le storie originali saranno sempre più il vero elemento di valore, da proteggere e coltivare, restituendo a sceneggiatori e showrunner un ruolo di rilievo nel processo produttivo. In questo senso non siamo in competizione con le case di produzione cinematografiche tradizionali, che anzi consideriamo partner strategici fondamentali.” 

A completare il quadro dell’attività ci sono poi i branded content, ossia contenuti originali pensati per i brand: anche in questo caso serie, film, documentari e podcast che DUDE :Originals realizzerà forte anche dell'esperienza di DUDE Milano, consociata nel gruppo e agenzia di advertising tra le più conosciute.

Alla guida operativa di DUDE :Originals Lucia Nicolai e Marcello Paolillo, entrambi con il ruolo di Head of Creative Development and Production. Con un forte background e una vasta esperienza nella distribuzione, produzione, acquisizione, programmazione e vendita internazionale di film, Nicolai e Paolillo sono anche i fondatori di Art of Panic, casa di produzione cinematografica indipendente (L’uomo che rubò Banksy, 2018; Baradar, 2019; Tigers, 2020).

Il gruppo DUDE è formato da 5 società:
DUDE Milano: An advertising company
DUDE :Originals: An entertaining company
FEST: Festival delle serie tv
Things: A physical production company
Impossible Society: Live gaming entertainment company

Articoli correlati

“La felicità ritrovala qui” Il claim della campagna pubblicitaria della Valle d’Aosta per l’inverno 2022/2023 firmata da White Red & Green

01 Dicembre, 2022

Oggi, giovedì 1° dicembre 2022, nella sala conferenze della Biblioteca regionale BrunoSalvadori, l’Assessorato dei Beni...

Continua a leggere

Tuttofood sceglie Agenzia Yes! S.p.A per la digital strategy 2023

30 Novembre, 2022

TUTTOFOOD, la fiera b2b per l’ecosistema agro-alimentare, punto di riferimento nazionale e internazionale, ha scelto...

Continua a leggere

Telefono Azzurro, dalla parte dei bambini 35 anni in un racconto di Armando Testa.

30 Novembre, 2022

Telefono Azzurro racconta i suoi 35 anni di attività a supporto dell’infanzia e dell’adolescenza nella...

Continua a leggere