News / attualità

16 Marzo, 2022

Eprcomunicazione, associata UNA, lancia un appello a tutti Romani: facciamo sentire la nostra solidarietà al popolo ucraino, vittima di un’aggressione senza precedenti nella storia recente dell’Europa da parte della Russia, esponendo una bandiera ucraina alle finestre delle nostre case e dei nostri uffici.

Ha dichiarato l’amministratore di eprcomunicazione, Camillo Ricci:

Noi lo abbiamo fatto oggi non senza commozione, pensando ai lutti e alle sofferenze che vengono inflitte da ormai tre settimane al popolo ucraino, che si batte per la sua terra e la sua libertà”.

Ci sentiamo idealmente vicini a tutti loro e confermiamo il nostro impegno umanitario a favore dei profughi e di chi è ancora prigioniero sotto le bombe, sostenendo SOS Villaggio dei bambini, una delle principali organizzazioni presenti in Ucraina, ha bisogno del contributo di tutti noi per portare cibo, medicinali e mezzi di trasporto per le famiglie sfollate”.

Per donare ora: https://www.sositalia.it/campaign/ucraina#dona

Articoli correlati

“La felicità ritrovala qui” Il claim della campagna pubblicitaria della Valle d’Aosta per l’inverno 2022/2023 firmata da White Red & Green

01 Dicembre, 2022

Oggi, giovedì 1° dicembre 2022, nella sala conferenze della Biblioteca regionale BrunoSalvadori, l’Assessorato dei Beni...

Continua a leggere

Tuttofood sceglie Agenzia Yes! S.p.A per la digital strategy 2023

30 Novembre, 2022

TUTTOFOOD, la fiera b2b per l’ecosistema agro-alimentare, punto di riferimento nazionale e internazionale, ha scelto...

Continua a leggere

Telefono Azzurro, dalla parte dei bambini 35 anni in un racconto di Armando Testa.

30 Novembre, 2022

Telefono Azzurro racconta i suoi 35 anni di attività a supporto dell’infanzia e dell’adolescenza nella...

Continua a leggere