News / attualità

14 Dicembre, 2017

Esselunga, insieme ad Armando Testa, porta in TV da giovedì 14 dicembre i suoi nuovi personaggi, che ricalcano le tipiche espressioni degli emoji, per colorare e riempire di emo-zione e simpatia le feste degli italiani.

Dopo il lancio di ottobre infatti, in cui Esselunga ha presentato la sua nuova campagna fir-mata “Straordinario Quotidiano”, in occasione dei suoi 60 anni, questo Natale prosegue il suo percorso anche in televisione per comunicare lo straordinario concorso che dal 14 al 24 dicembre offre “60.000 spese in regalo”.

I protagonisti dello spot sono impegnati per Natale a interpretare un simpatico pupazzo di neve. Dopo esserci finalmente riusciti, un altro emoji scombina il loro piano: li colpisce en-trando in campo come una palla da bowling, facendoli cadere e trasformandoli nel numero che caratterizza la promozione di questo Natale: 60.000 spese in regalo. Insieme nel finale sono i portavoce delle promo e soprattutto degli auguri di Natale da parte di Esselunga.

La campagna è stata ideata dal team creativo di Armando Testa e la pianificazione è a cu-ra di Media Italia.

Lo spot di 15” è stato prodotto dalla casa di produzione BRW con la post produzione di Proxima Milano.

La campagna oltre che in TV sarà presente in affissione, stampa, radio, web e punto vendita.

Guarda il video ')}

Articoli correlati

Miele torna on air con una campagna dedicata alla promo “Per un futuro migliore”. Pianifica PHD.

31 Gennaio, 2023

Miele torna in radio con una campagna di due settimane, on air dal 30 gennaio, dedicata...

Continua a leggere

TBWA\Italia e WIRED: intelligenza artificiale o stupidità umana?

31 Gennaio, 2023

Wired Italia promuove una campagna, firmata da TBWA\Italia, contro i pregiudizi – quelli dell’intelligenza artificiale,...

Continua a leggere

Nadler lancia Melinda Dolcevita

30 Gennaio, 2023

Ideata da Nadler Larimer & Martinelli, è in onda dal 22 gennaio su tutte le...

Continua a leggere

Al via la campagna “Semplice con ECLISSE” realizzata da Fkdesign e Just Maria

30 Gennaio, 2023

Il progetto racconta con ironia i retroscena del settore edilizio e si articola in una...

Continua a leggere