News / attualità

14 Giugno, 2023

Assistenti vocali, podcast, musica in streaming, durante una passeggiata al parco, ma anche tra le corsie del supermercato, le esperienze audio sono sempre più presenti nella vita di tutti i giorni. Esiste una colonna sonora per ciascun momento della giornata, per le diverse occasioni, per i differenti stati d’animo e, perché no, anche per fare la spesa. Ed è proprio a chi non può fare a meno della musica che Esselunga si rivolge con “EsseSound”, un nuovo progetto, che da oggi porta Esselunga anche su Spotify, con le prime otto playlist dedicate alla spesa.

Il progetto, realizzato in collaborazione con le agenzie Dentsu Creative e Flu, Part of Uniting Group, si inserisce all’interno del percorso di espansione dei canali digitali dell’azienda, nell’ottica di aumentare la rilevanza del brand in chiave “POP” e in ambiti strategici quali il mondo dell’audio e della musica.

Le playlist rappresentano specifiche tipologie di spesa, conferendo a ognuna il proprio sound con canzoni e generi musicali scelti ad hoc.

A inaugurarle una testimonial d’eccezione, Lorella Cuccarini, che interpreta con ironia il lancio del profilo Spotify di Esselunga, perché non c’è un solo modo per fare la spesa: ad ogni spesa il suo sound.

Articoli correlati

Rete! In arrivo la terza edizione dell’evento dedicato al networking promosso da UNA all’IBM Studios a Milano

23 Maggio, 2024

Gli IBM Studios di Milano in Piazza Gae Auelenti saranno ancora una volta il teatro...

Continua a leggere

Hotwire annuncia un nuovo team globale dedicato a innovazione e IA, nuove soluzioni e servizi di consulenza a tema Intelligenza Artificiale

22 Maggio, 2024

Hotwire, società di consulenza globale in materia di comunicazione e marketing, ha annunciato il nuovo...

Continua a leggere

Yam112003 e Beko rinnovano la collaborazione per il 2024 e danno il via alla campagna “Casa Beko

22 Maggio, 2024

YAM112003 annuncia il rinnovo della collaborazione con BEKO per l'anno 2024 e dà il via...

Continua a leggere

Grey e Istituto Ganassini di nuovo insieme per il rilancio di Vitamindermina

22 Maggio, 2024

La sensibilità ci rende più fragili, più delicati e vulnerabili. E se parliamo di pelle,...

Continua a leggere