News / attualità

14 Maggio, 2018

Stefano Fantini, art director di grande esperienza,  arriva in Expansion Italia, nominato nuovo Direttore Creativo da Maurizio Badiani.

“La cosa che fa di Stefano un creativo raro" - dice Maurizio Badiani, DC Esecutivo di Expansion Group - “è la sua capacità di coniugare inventiva e qualità formale con l’obiettivo di raggiungere risultati concreti. I creativi lavorano spesso tenendo l’occhio rivolto al proprio portfolio. Stefano - pur avendo un portfolio di altissimo profilo - mette sempre in primo piano le esigenze e la soddisfazione del Cliente. Stefano ha l’età, la grinta e la determinazione giuste per dare un contributo decisivo allo sviluppo dell’agenzia.”

Diplomatosi presso l’istituto Superiore di Grafica e della Moda “Caterina da Siena”, Stefano Fantini, 41 anni, ha un trascorso in agenzie multinazionali come Ammirati Puris Lintas, J.Walter Thompson, Grey Group dove ha lavorato per Clienti del calibro di Bank Of America, Merrill Lynch, Bracco, Emirates, Procter & Gamble, Nokia, Seat. Heineken, Nestlé, Shell, Piaggio, Unilever e Msc.

Nel suo medagliere figurano Ori, Argenti e Bronzi in importanti manifestazioni quali il Festival Internazionale di Cannes, Epica, Eurobest e l’Art Directors Club Italiano ')}

Articoli correlati

We Are Social apre una nuove sede ad Amsterdam

03 Agosto, 2022

We Are Social prosegue nel suo percorso di crescita internazionale, annunciando l’apertura della nuova sede...

Continua a leggere

Fkdesign firma la campagna “Piccoli gesti” per Greenatural

03 Agosto, 2022

Il progetto lancia un appello ad agire nel quotidiano per cambiare il futuro del pianeta...

Continua a leggere

Snam rinnova l’incarico a OMD per la gestione delle attività di comunicazione

01 Agosto, 2022

A seguito di una procedura di gara che nelle ultime settimane ha visto il coinvolgimento...

Continua a leggere

La Territoriale UNA Triveneto si immerge nell’esperienza del metaverso

01 Agosto, 2022

“Quali sono le reali opportunità del mondo metaverso? Quali sono le sue aspettative e quali...

Continua a leggere