News / attualità

10 Maggio, 2018

FCB Milan - agenzia guidata dal CEO Giorgio Brenna, con Fabio Bianchi e Francesco Bozza - e Beiersdorf, con un prestigioso evento di lancio a Milano nelle sale di Palazzo Reale , hanno presentato ieri alla stampa e al mondo della comunicazione il primo commercial NIVEA per il mercato italiano con un testimonial di livello internazionale: Monica Bellucci.

“È l’incontro di due icone di bellezza: quella italiana, cinematografica e ammirata dal mondo intero di Monica Bellucci e la bellezza fatta di cura per la pelle e di un profondo legame con le consumatrici di NIVEA.” Ha dichiarato con orgoglio Andrea Mondoni, General Manager dell’azienda di Amburgo nel nostro paese.

Il commercial, girato all'inizio dell’anno in diverse location di Roma, è stato diretto dal celebre regista cinematografico, artista e fotografo di moda Bruno Aveillan, regalando alle immagini una dimensione di eleganza, raffinatezza e una bellezza fatta di luce e movimento che lo rendono immediatamente unico e riconoscibile.

In una storia semplice, fatta di momenti quotidiani resi magici dalla presenza di Monica Bellucci, si racconta la vitalità della protagonista e delle donne over 50, la loro bellezza nuova, luminosa e naturale resa possibile da un prodotto, Hyaluron Cellular Filler, che basa la propria azione anti età su una formula capace di stimolare e rinnovare una giovinezza che, come recita il claim di campagna, è già nella pelle delle donne.

Lo spot, nei formati da 60, 30, 20 e 10 secondi, andrà on air in televisione e nei canali digitali in Italia e in numerosi altri paesi nel mondo, diventando una bandiera del nuovo corso della comunicazione NIVEA grazie a una produzione che ha richiesto un impegno senza precedenti, sia in termini di budget che in termini di rinnovamento della propria visione e immagine da parte del brand.

“La mia avventura in FCB Milan non poteva cominciare meglio, nel segno della bellezza. È una campagna molto importante e strategica per il cliente. Ha tutte le carte in regola per lasciare il segno.” commenta Giorgio Brenna, nuovo CEO di FCB Milan.

“Questo progetto è rappresentativo del nostro modo di pensare “never finished”: scrivere questo nuovo capitolo della comunicazione NIVEA è la vera sfida; raccontare una “storia” nuova, senza tradire i valori e l’integrità della marca” aggiunge Francesco Bozza, Chief Creative Officer di FCB Milan.

Si tratta di un passo importante per Beiersdorf Italia perché segna l’ingresso del brand nell'arena della comunicazione beauty ai massimi livelli. Lo spot sarà accompagnato da una campagna stampa e affissioni, sempre a cura di Bruno Aveillan in cui protagonisti saranno il viso di Monica e le sue parole, capaci di esprimere alla perfezione il senso e i valori della marca e del prodotto. Musica originale composta da Federico Landini per Parcosuoni.

Guarda il video

Credits:

Agenzia: FCB Milan

Francesco Bozza – Chief Creative Officer

Fabio Teodori – Group Creative Director

Gianluca Belmonte – Associate Creative Director

Fabio Mazzucchelli – Senior Art Director

Paola Brunati: Group Account Director

Nicoletta Ferrari Account Supervisor

Tatiana Ravalli Strategic Planner

Cristina Nardi- Producer

Camilla Sangermani – Assistant Producer

CdP: Brand Cross/QUAD

Bruno Aveillan – Regista/DOP/Fotografo

Musica Originale – Federico Landini/Parcosuoni. ')}

Articoli correlati

Proposte firma la comunicazione di Pattex con due nuovi spot radio on air dal 16 giugno.

20 Giugno, 2024

Proposte, sigla di comunicazione integrata, firma la campagna radio di Pattex Pro sulla nuova gamma...

Continua a leggere

“Dalla ricerca ESI, sentirsi bene è naturale” ESI lancia il nuovo posizionamento ela nuova piattaforma di comunicazione con Different.

19 Giugno, 2024

ESI, azienda leader attiva dal 1975 nella produzione di prodotti fitoterapici e integratorialimentari di origine...

Continua a leggere

Playground sul palco di WMF – We Make Future 2024 con uno speech sulla gamification dell’esperienza d’acquisto

18 Giugno, 2024

Playground, digital agency associata ad UNA Aziende della Comunicazione Unite, ha partecipato all’appena conclusosi WMF...

Continua a leggere