News / attualità

28 Aprile, 2017

Giovedì 27 aprile 2017 è stata una data storica. La data in cui per la prima volta una donna in Italia si è dimessa dal suo ruolo di mamma.

E lo ha fatto ufficialmente, con una lettera di dimissioni che è anche il primo, spiazzante annuncio stampa della campagna Moms Don’t Quit.

Già da questo si intuisce l’intenzione di essere provocatori e creare discussione, che costituisce il fondamento della di comunicazione di FCB Milan.

Già, perché nel paese in cui per decenni alle donne è stato chiesto dai datori di lavoro di firmare lettere di dimissioni “in bianco” da usare in caso di maternità e dove ancora oggi una madre su tre rassegna le proprie dimissioni nel corso dei primi due anni di vita del figlio, FCB Milan ha immaginato un’alternativa impossibile e inaccettabile, quella che vede le donne dimettersi non dal lavoro bensì dal loro ruolo di mamme.

Il piano di comunicazione di quello che è un progetto di lunga durata destinato a continuare sino a che non si sbloccherà la situazione legislativa, si è sviluppato ulteriormente con una campagna stampa e outdoor multi soggetto e un’intensa attività PR di coinvolgimento degli opinion leader e influencer.

“È una strategia integrata fatta di tanti momenti”, dice Fabio Teodori, Executive Creative Director di FCB Milan “e il pezzo forte è il video della campagna, quello dove si vede chiaramente come anche un bambino capisca quanto ingiusto e crudele sia costringere le donne a questa scelta”.

“Siamo molto orgogliosi di questa campagna” - aggiunge Giorgia Francescato, Managing Director dell’agenzia - “e ancora di più lo sono io come mamma di tre figli che sa cosa voglia dire affrontare lavoro e maternità. D’altronde FCB Milan è parte di un gruppo che già da tempo si distingue per l’impegno verso la gender equality e in cui le donne in posizioni di rilievo sono cosa tutt’altro che rara. ”

La campagna mira a generare awareness e consenso intorno al problema, indirizzando la conversazione verso una petizione online ospitata dal sito change.org, con cui ottenere un tavolo di lavoro con le istituzioni e lo sblocco di una serie di agevolazioni legislative ancora ferme in parlamento.

“Ma soprattutto” - aggiunge ancora Susanna Revoltella, Head of Planning di FCB Milan - “miriamo a cambiare un modo di agire e pensare, in sintonia con il changing behavior che è anche il mantra della nostra agenzia. Due parole che significano effetti concreti, reali, misurabili e visibili”.

Intanto chiunque può aderire alla campagna tramite il sito momsdontquit.it e attivarsi creando il proprio video e postandolo su Facebook insieme all’hashtag della campagna #momsdontquit

Guarda il video

Credits:

FCB Milan Creative Team

Managing Director: Giorgia Francescato

Executive Creative Director: Fabio Teodori

Ass. Creative Director: Gianluca Belmonte

Copywriter: Gianluca Belmonte, Michele Vicari

Art Director: Fabio Mazzuchelli, Cristiano Maifrè

Head of Planning: Susanna Revoltella

Strategic Planner: Paolo Costella

Group Account Director: Paola Brunati

Executive Producer: Maria Cristina Nardi

Think Cattleya Production

CEO: Monica Riccioni

Executive Producer: Danielle Joujou

Producer: Arianna Messina

Regia: Maria Guidone

Fotografia: Francesco Marullo

Musica: Federico Landini

Fotografo: Angelo Di Pietro ')}

Articoli correlati

Super Agency firma la campagna multichannel “Weber, Forever.” per l’Italia

14 Giugno, 2024

Per il quarto anno consecutivo l’agenzia di Castelfranco Veneto cura le attività digitali del brand...

Continua a leggere

Dentsu e Nuxe presentano la nuova campagna TV per il best-seller Huile Prodigieuse

13 Giugno, 2024

La campagna rappresenta il terzo flight di una strategia di comunicazione più ampia e innovativa...

Continua a leggere

Burson:  ridefinire il ruolo della reputazione come vantaggio competitivo per i clienti. 

13 Giugno, 2024

Un forte heritage di creatività e innovazione al servizio della creazione di valore. Presentati il nuovo...

Continua a leggere

“Mediterraneo, un mare di dolore””, la nuova campagna di MedReAct e Different per la salvaguardia degli ecosistemi marini.

13 Giugno, 2024

MedReAct, lancia la nuova campagna “Mediterraneo, un mare di dolore” ideata e realizzata insieme a...

Continua a leggere