News / attualità

17 Giugno, 2020

SIMEST, società del Gruppo Cassa Depositi e Prestiti che sostiene la crescita delle imprese italiane e le affianca per tutto il ciclo di espansione all’estero, dà il via a una serie di misure di potenziamento dedicate alle aziende. La campagna è a firma TBWA\Italia, che inizia una collaborazione con Simest.
I Finanziamenti agevolati per l’internazionalizzazione offerti da SIMEST possono essere ottenuti dalle imprese fino al 40% a fondo perduto. Lo ha deciso il Comitato Agevolazioni - istituito presso SIMEST e presieduto dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) -  il quale ha inoltre deliberato una serie di misure contenute nel “Decreto Rilancio” che potenziano lo strumento e che diventeranno progressivamente effettive entro l’estate.

Il Decreto Rilancio ha disposto una serie di misure di potenziamento dei finanziamenti agevolati che SIMEST – società che con SACE costituisce il Polo dell’export e dell’Internazionalizzazione del Gruppo CDP – offre alle imprese a valere sul Fondo 394, che, per il 2020, ha una dotazione di 600 milioni, cui si aggiungono 300 milioni per le quote di cofinanziamento a fondo perduto. È già attiva e durerà fino a fine anno l’esenzione dalla prestazione delle garanzie da parte delle imprese richiedenti, che potranno ottenere i Finanziamenti agevolati senza sottoporsi, dopo la concessione del finanziamento, a un’ulteriore valutazione del merito creditizio da parte delle banche. A questo si aggiunge la possibilità per le imprese, a partire da domani, di chiedere fino al 40% del finanziamento a fondo perduto (tranne per il finanziamento Inserimento Mercati esteri, dove la misura è al 20%), con un importo massimo concedibile a fondo perduto di € 100.000

Per informare le imprese italiane delle nuove opportunità, è partita da oggi la Campagna di Comunicazione a firma SIMEST su mandato del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, annunciata alla Farnesina la scorsa settimana in occasione della firma del Patto per l’Export.

La creatività della campagna, realizzata TBWA\Italia, parte dal concept di un forte impegno da parte di SIMEST e delle istituzioni coinvolte per aiutare le imprese italiane a tornare a correre e competere nel mondo. “Un impegno straordinario, per tornare a correre nel mondo”.

Il visual è basato sulla “velocità” come quella di questo strumento che risponde in modo rapido alle esigenze delle imprese e quella delle imprese stesse che utilizzandolo possono velocemente riportare il loro business nel mondo.

Il tone of voice è positivo e i messaggi sono chiari, diretti e focalizzati sulla risposta concreta che la finanza agevolata SIMEST – una liquidità accessibile online e fino a tutto il 2020 senza necessità di valutazione del merito creditizio – offre alle imprese italiane che operano anche all’estero.

La campagna SIMEST sarà multicanale: stampa e mezzi digitali, sia a livello nazionale, sia territoriale.

Articoli correlati

Super Agency: continua il trend di crescita

18 Luglio, 2024

Approvato il bilancio 2023: per il terzo anno consecutivo l’agenzia di Castelfranco Veneto supera il...

Continua a leggere

ADD DESIGN vince un argento nazionale al Premio Agorà 2024

17 Luglio, 2024

Anche quest’anno ADD DESIGN, l’agenzia guidata da Claudio Cocuzza ed Emanuele Fontana, ha ricevuto un...

Continua a leggere