News / attualità

06 Maggio, 2021

È innegabile: tra chi ama radersi a fondo e chi porta la barba lunga c’è un’incompatibilità quasi antropologica. Due categorie maschili che dall’alba dei tempi si sono guardate con sospetto e mai capite del tutto. Sulla differenza di stile - che nasconde una più profonda e radicata differenza culturale - gioca la nuova campagna Gillette, nata dal team WT/VMLYR nel WPP Campus di Roma che, dopo aver coniato i termini per individuare i due team (Bomber per i perfect shaved e King per i bearded) e aver creato le rispettive campagne di prodotto, porta in vita la sfida tra le due metà del mondo maschile con uno spot dai toni epici e allo stesso tempo leggeri.

Lo spot è un vero e proprio Kolossal della barba che ci svela, non senza ironia, i retroscena e le origini della contrapposizione tra due diversi stili e visioni del mondo.

Ma, tra barba e non barba, la campagna non è solo questo e porta con sé un importante messaggio sociale: Bobo Vieri da una parte, e la coppia Daniele De Rossi/Luca Argentero dall’altra, sono i leader di due squadre che, dopo secoli di incomprensioni, finalmente si uniscono per raggiungere insieme il più importante degli obiettivi comuni: dire no alla violenza sulle donne.

La nobile causa si concretizzerà in un vero e proprio branded content.

Il 20 maggio, infatti, si giocherà in prime time su Italia 1 la partita di calcio tra Bomber e King, nella prestigiosa cornice dello stadio dei Marmi di Roma.

Gillette farà scendere in campo volti noti del mondo del calcio (i Bomber di Bobo Vieri e i King di Daniele De Rossi) e darà così ufficialmente il via al suo progetto in difesa delle donne che hanno subìto violenza: un piccolo passo per tirar fuori davvero “il meglio di un uomo”.

Con questo progetto, Gillette sosterrà la Fondazione DOPPIA DIFESA di Michelle Hunziker e Giulia Bongiorno (dal 2007 a fianco delle donne vittime di violenza) e l’iniziativa di inclusione lavorativa Aula 162, promossa da Procter & Gamble e dall’associazione Next.

La campagna è in TV dal 1° maggio, con formati a 30 e 45 secondi, e sui social con una activation che coinvolge tanti influencer, oltre ai 3 talent.

Credits
Agenzia: Wunderman Thompson / WPP Campus Roma
CCO: Lorenzo Crespi
Creative Directors: Massimiliano Traschitti, Antonio Codina
Art director: Ignacio Ruarte, Massimiliano Traschitti
Copywriter: Antonio Codina
Digital Art director: Margherita Antonucci
Digital Copywriter: Dorotea De Spirito
Client service director: Elisabetta Zauli
Executive producer: Valeria Della Valle
Producer: Germano Marotta
Account manager: Ilaria Nigrelli
Account executive: Lidia Molè
Social Media Manager: Marica Giustini
Cdp: Casta Diva Pictures
Director: Marco de Aguilar
Partner Casta Diva Group: Fabio Nesi
Media: Carat
Arrangiamento musicale: Federico Landini 
TVC 30sec

Guarda il video

Articoli correlati

UM riunisce la community globale per la 7a edizione dell’Impact Day

19 Luglio, 2024

Più di 3.200 dipendenti, oltre 50 Paesi coinvolti che si ritrovano tutti nello stesso giorno...

Continua a leggere

UNA entra a far parte di Ad Net Zero: un passo avanti verso la sostenibilità del settore pubblicitario

18 Luglio, 2024

UNA - Aziende della Comunicazione Unite è orgogliosa di annunciare il suo ingresso in Ad...

Continua a leggere

Paola Garifi nuovo componente del CDA di Eprcomunicazione S.p.A. Società Benefit

18 Luglio, 2024

Eprcomunicazione S.p.A. Società Benefit, quotata all’Euronext Growth Milan e associata UNA, specializzata nella comunicazione e...

Continua a leggere

Super Agency: continua il trend di crescita

18 Luglio, 2024

Approvato il bilancio 2023: per il terzo anno consecutivo l’agenzia di Castelfranco Veneto supera il...

Continua a leggere