News / attualità

14 Maggio, 2019

L’agenzia di comunicazione Gruppo icat lancia mercoledì 15 maggio, in occasione del primo evento 2019 di ComMeet, un ambizioso progetto strategico: ICAT Academy, infatti, è il nome dato a un contenitore di attività che vanno dalla formazione alla ricerca, passando per gli eventi e la proposta di nuovi servizi e strumenti.

«ICAT Academy – sottolinea Albino Ponchio, Direttore di ICAT Academy – è un progetto che si inserisce a pieno nella mission dell’agenzia e nel suo DNA. Il grande successo dei primi due cicli di incontri dedicati alla cultura della comunicazione, ComMeet, ci ha spinto nella direzione di rafforzare una proposta culturale di alto livello. L’obiettivo è di sviluppare nuove metodologie e strumenti, servizi innovativi e all’avanguardia attraverso momenti di incontro, collaborazioni con professionisti ed atenei. Questi valori troveranno espressione in quattro grandi progetti che sono l’architettura dell’Academy e, ciascuno in modo diverso ma complementare, costituiscono una piattaforma per sviluppare conoscenze, potenziare le expertise e indagare le opportunità presenti e future del marketing e della comunicazione».

ComMeet, Digital Days, Future Trends e Osservatorio: i primi quattro progetti di ICAT Academy

La proposta culturale dell’Academy si struttura per il 2019 attorno a quattro iniziative. ComMeet è la serie di eventi gratuiti dedicata a imprenditori, manager e professionisti che affronta i topic più attuali della comunicazione e del marketing con l’aiuto di esperti del settore. I Digital Days sono eventi verticali – gratuitisul mondo digital e web marketing: gli appuntamenti, che si tengono nella training room di Gruppo icat, affrontano le dinamiche, i metodi e gli strumenti per muovere tutte le leve offerte dal mondo on line. Future Trends, invece, è un think tank interno all’agenzia votato a collaborare con docenti ed esperti per cogliere le macro-tendenze in atto e anticipare quelle future con l’obiettivo di strutturare servizi innovativi per far crescere il business delle aziende. L’Osservatorio, infine, è un percorso di ricerca che ogni anno approfondirà un tema specifico (nel 2019 sarà Retail Innovation), attraverso l’analisi e lo studio multidisciplinare su un fenomeno del marketing e del business nell’ottica di conoscerne in modo approfondito le opportunità, le criticità e le dinamiche e, di conseguenza, sviluppare strategie di marketing e di comunicazioni efficaci e proficue. ')}

Articoli correlati

È online il secondo episodio di “Senti che buona!”: il podcast con la voce di Sergio Rubini, firmato da Barilla con We Are Social

05 Marzo, 2021

Si intitola “Tutti a tavola” ed è il nuovo episodio dell’originale podcast “Senti che buona!”...

Continua a leggere

Tognana torna on air al Festival di Sanremo con lo spot Tv di Tend dedicato a Italika Premium

04 Marzo, 2021

Una collezione completamente Made In Italy, creata da un’azienda emblema della migliore manifattura nazionale, per...

Continua a leggere

TBWA\Italia vince la gara per la comunicazione di Fileni

04 Marzo, 2021

TBWA\Italia, l’agenzia di cui è CEO Marco Fanfani e CCO Nicola Lampugnani, vince la gara...

Continua a leggere

MediaWorld con Armando Testa presentano il nuovo progetto di formazione per la diffusione delle discipline STEM tra le ragazze italiane

04 Marzo, 2021

In occasione della Giornata Mondiale della Donna, al via anche una campagna sulle grandi donne...

Continua a leggere