News / attualità

14 Dicembre, 2018
Dyson, Global Technology Company britannica, ha scelto il Gruppo Roncaglia per trasformare in un’esperienza unica e coinvolgente la prova di Dyson AirwrapTM, il nuovo prodotto della famiglia Dyson che rivoluziona il mondo dell’hair styling attraverso l’effetto Coanda, la tecnologia che permette di creare acconciature senza l’impiego di calore estremo.





La Roncaglia Relationship Marketing ha ideato e sviluppato per il Dyson AirwrapTM un’attività di engagement realizzata nei pop-up store di Milano: in piazza XXV Aprile, dal 1 al 10 novembre, e presso lo Scalo Milano Outlet&More, dal 11 novembre fino a tutto il mese di dicembre. Qui le ospiti non solo possono sperimentare direttamente l’innovativo hair styler, ma divengono protagoniste di una experience del tutto fuori dal comune.





Infatti, per la prima volta in Italia, il Gruppo Roncaglia ha utilizzato MorphCast (tecnologia che consente di leggere le espressioni del viso) per creare AirEmotions, un’applicazione in grado di rilevare le emozioni, studiando anche le micro-espressioni e misurando il senso di gratificazione dell’utente durante la prova prodotto.





Stupore, soddisfazione o perplessità vengono dunque monitorati e mostrati alle ospiti in tempo reale, attraverso un magic mirror con webcam integrata. L’applicazione poi restituisce diverse istantanee dei momenti più intensi e le invia tramite mail, pronte per essere postate sui social. Il test è stato molto apprezzato dalle ospiti, che hanno potuto provare nuovi look e condividerli subito con i propri amici.





“In coerenza con il DNA di Dyson, abbiamo realizzato una brand experience di matrice tecnologica”, afferma Mafalda Lepore, head of Loyalty & Promotions della Roncaglia Relationship Marketing. “I risultati dei primi 10 giorni di attività ci hanno confermato che il coinvolgimento emozionale e la capacità di far vivere esperienze memorabili è una leva importante nel coinvolgimento dei potenziali clienti”.





“L’offerta di soluzioni all’avanguardia, sia sotto il profilo dell’innovazione tecnologica che delle idee e della creatività, è il plus che caratterizza il nostro Gruppo”, sottolinea Giulia Roncaglia, amministratore unico della Roncaglia Relationship Marketing. “In una realtà sempre più digitale, la giusta sinergia con l’esperienza fisica può dare vita a progetti phygital unici e ingaggianti, che raccontano i brand in modo del tutto nuovo e che amplificano l’esperienza diretta attraverso la condivisione”.





Guarda il video ')}

Articoli correlati

Melinda su Rai1 nella serie tv “Bella da morire” supporta la strategia multimediale firmata da Nadler Larimer & Martinelli

01 Aprile, 2020

Una prima tv su un tema importante come quello del femminicidio: dal 15 marzo, per...

Continua a leggere

Parte la nuova campagna Canali&C

01 Aprile, 2020

Canali&C, l'agenzia di marketing e comunicazione con sedi a Reggio Emilia, Milano e Udine, ha...

Continua a leggere

Ainem, in collaborazione con AIDA Partners, promuove “Inspiring Words”: il significato e l’impatto cognitivo-emozionale di cento parole e concetti del tempo del Covid-19

31 Marzo, 2020

Ainem (Associazione Italiana Neuromarketing), in collaborazione con AIDA Partners, ha deciso di promuovere il progetto...

Continua a leggere

Taste of Europe: l’Europa che incontra il mondo ha la firma creativa di Coo’ee

31 Marzo, 2020

Dopo 3 anni si conclude Taste of Europe, il progetto cofinanziato dalla Comunità Europea e...

Continua a leggere