News / attualità

22 Aprile, 2020

Ridefinire l’identità di marca, riallinearla in coerenza con il brand purpose per consolidarne il posizionamento nel settore dell’illuminazione tecnica e decorativa e ripartire con nuova benzina dopo lo stop forzato di questi mesi.

Con questi obiettivi in mente, Hangar Design Group ha portato a termine il progetto di rebranding per Panzeri, una realtà produttiva di eccellenza con una storia lunga oltre 70 anni, che l’ha portata ad affermarsi in Italia e all’estero grazie ad un rapporto privilegiato con il mondo del design e dell’architettura.

Il rebranding

Il rebranding traduce in tratti concreti il dna aziendale, depurandone la comunicazione da ogni segno superfluo – a cominciare dal logo rivisitato – e modulando un nuovo linguaggio visivo, sintetizzato nel pay off eloquente “La forma della luce”.

La visione strategica del brand, che mette al centro i valori della ricerca, della creatività e di un saper fare tipicamente italiano, prende corpo in una nuova iconografia, completamente ridefinita intorno a una cifra stilistica minimale che introduce l’elemento emozionale anche nel prodotto tecnico.

Il cambiamento parte da noi

“I tempi ci impongono grandi cambiamenti”, afferma Alberto Bovo, Ceo di Hangar Design Group - “e si rivela ancor più necessario per i brand fare un’operazione di sense-making anche all’interno della propria comunità. Per questo con Panzeri abbiamo avviato una riscrittura dei codici formali con cui il brand si esprime per attivare nuove connessioni con il mondo del progetto a cui l'azienda si rivolge e con cui sviluppa a quattro mani prodotti e realizzazioni su misura”.

“In questi ultimi anni Panzeri ha risposto all’evoluzione dei mercati ancorando il proprio sviluppo alla ricerca tecnologica e alla collaborazione sempre più stretta con i progettisti”. Afferma Federico Panzeri, General Sales Manager dell’azienda. “Ora il nostro obiettivo principale è ripartire con forza una volta esaurita l’emergenza, per continuare a crescere offrendo soluzioni di illuminazione su misura sempre migliori, di assoluta qualità e affidabilità”.

Hangar Design Group continuerà a supportare Panzeri in questo progetto e in tutte le sue declinazioni in termini di comunicazione istituzionale e di prodotto.

Il sito internet completamente ridisegnato ne è una prima concreta espressione, insieme a una comunicazione social rinnovata nei contenuti.

“Misurarsi con l’emergenza – conclude Alberto Bovoha richiesto un plus di consapevolezza e una ridefinizione delle priorità, anche in fatto di comunicazione. Guardare ai mercati che per primi torneranno a crescere, puntando su valori solidi e sulla capacità di dialogo con il committente, significa prima di tutto allineare il proprio linguaggio con il proprio pubblico nel senso della trasparenza e dell’efficacia. Con Panzeri abbiamo iniziato un percorso che va in questa direzione. Siamo certi che ne vedremo a breve i frutti”.

Articoli correlati

Proposte firma la comunicazione di Pattex con due nuovi spot radio on air dal 16 giugno.

20 Giugno, 2024

Proposte, sigla di comunicazione integrata, firma la campagna radio di Pattex Pro sulla nuova gamma...

Continua a leggere

“Dalla ricerca ESI, sentirsi bene è naturale” ESI lancia il nuovo posizionamento ela nuova piattaforma di comunicazione con Different.

19 Giugno, 2024

ESI, azienda leader attiva dal 1975 nella produzione di prodotti fitoterapici e integratorialimentari di origine...

Continua a leggere

Playground sul palco di WMF – We Make Future 2024 con uno speech sulla gamification dell’esperienza d’acquisto

18 Giugno, 2024

Playground, digital agency associata ad UNA Aziende della Comunicazione Unite, ha partecipato all’appena conclusosi WMF...

Continua a leggere