News / attualità

13 Giugno, 2018

A seguito di una gara, UNICEF Italia ha scelto Havas Media per le capacità espresse nella gestione dei progetti di CRM e la capacità di connettere il business con dati e tecnologie, al fine di costruire un modello di strategia di contatto data driven.

Il punto di partenza sarà quello di identificare i sostenitori dell’UNICEF e contattarli durante la customer journey, attraverso una metodologia proprietaria basata su 5 fasi: analisi, strategia, progettazione, esecuzione e monitoraggio.

Uno degli obiettivi chiave è fidelizzare le donazioni e sviluppare un flusso di contatto con i donatori in modo da rendere le comunicazioni più efficaci ed efficienti.

Questo è solo il primo passo di un progetto più ampio attraverso il quale Havas Media supporterà l’UNICEF Italia nell'approcciare, in modo più efficace, l'utilizzo delle informazioni in un’ottica multicanale sempre più data driven. ')}

Articoli correlati

Super Agency firma la campagna multichannel “Weber, Forever.” per l’Italia

14 Giugno, 2024

Per il quarto anno consecutivo l’agenzia di Castelfranco Veneto cura le attività digitali del brand...

Continua a leggere

Dentsu e Nuxe presentano la nuova campagna TV per il best-seller Huile Prodigieuse

13 Giugno, 2024

La campagna rappresenta il terzo flight di una strategia di comunicazione più ampia e innovativa...

Continua a leggere

Burson:  ridefinire il ruolo della reputazione come vantaggio competitivo per i clienti. 

13 Giugno, 2024

Un forte heritage di creatività e innovazione al servizio della creazione di valore. Presentati il nuovo...

Continua a leggere

“Mediterraneo, un mare di dolore””, la nuova campagna di MedReAct e Different per la salvaguardia degli ecosistemi marini.

13 Giugno, 2024

MedReAct, lancia la nuova campagna “Mediterraneo, un mare di dolore” ideata e realizzata insieme a...

Continua a leggere