News / attualità

16 Maggio, 2023

Arte, mixology e sostenibilità ambientale sono al centro della nuova iniziativa di comunicazione firmata DENTSU CREATIVE per Hendrick’s Gin in collaborazione con l’artista internazionale Matteo Cibic. Fino a domenica 21, presso il locale Al Naviglio di via Ludovico il Moro a Milano, una inedita mostra esperienziale aperta gratuitamente al pubblico con degustazioni dei nuovi signature cocktail di Hendrick’s protagonisti dell’estate 2023.

In occasione del lancio sul mercato italiano della nuova limited edition Hendrick’s Flora Adora, Hendrick’s Gin e l’agenzia DENTSU CREATIVE, in collaborazione con l’artista internazionale Matteo Cibic, hanno ideato e promosso una iniziativa speciale volta a sensibilizzare sull’importanza degli insetti impollinatori per il futuro del pianeta.

Dopo le prime tappe in alcuni locali selezionati a Napoli, Firenze e Roma, da martedì 16 a domenica 21 maggio, presso la location milanese Al Naviglio di via Ludovico il Moro 117, è aperta gratuitamente al pubblico (dalle 10:00 alle 19:00) la mostra “Flora Adora Exhibition”, un vero e proprio “giardino onirico” esperienziale che, in un perfetto mix tra arte e mixology, vede protagoniste 10 installazioni floreali realizzate da Matteo Cibic e i signature cocktail di Solomiya, brand ambassador Italia di Hendrick’s.

All’interno del locale, ogni opera si rivela come fosse sotto una lente d’ingrandimento, pronta a farsi ammirare, ma anche e soprattutto a scuotere il flusso di coscienza degli spettatori. Attraverso ibridismo, forme e colori antropomorfi che da sempre lo contraddistinguono, l’artista Matteo Cibic dimostra ancora una volta la sua vicinanza e consapevolezza verso una causa globale che minaccia la biodiversità del Pianeta.

Al suo fianco la Hendrick's Flora Adora, nuova limited edition di Hendrick’s Gin nata anch’essa per celebrare il matrimonio, coronato dall'impollinazione, tra fiori ed insetti.

Spiega Solomiya, ideatrice dei signature cocktail creati per l’occasione:

“Abbiamo sensibilizzato gli appassionati del distillato al ginepro al mondo marino e ora vogliamo farli immergere nei giardini più belli d’Italia, avvicinarli a ciò che troppo spesso non vediamo grazie all’unione di due cose così universali, come la mixology e l’arte. Attraverso un viaggio multisensoriale faremo scoprire attraverso questi due linguaggi quanto il magico connubio tra insetti impollinatori e fiori sia determinante per il futuro della Terra”.

Per tutta la durata della mostra, ospiti e curiosi potranno sperimentare il piacere degli impollinatori assetati di nettare, degustando i signature cocktail primaverili di Hendrick’s che saranno protagonisti dell’estate 2023. Si tratta del “Flora Adora & Tonic”, realizzato miscelando Hendrick’s Flora Adora, acqua tonica e il cetriolo, e del “Flora Adora Wildgarden Cup”, preparato con Hendrick’s Flora Adora, succo di limone, sciroppo di zucchero, top di soda, lamponi, menta e cetriolo.

Dietro al bancone de Al Naviglio, alcuni bartender d’eccezione provenienti dai migliori cocktail bar d’Italia delizieranno i palati degli ospiti con le proposte liquide di Hendrick’s. Tra questi Luca Ardito del Cipriani di Milano, Juri Romano del San Domenico Palace, Four Seasons Hotel di Taormina, Lorenzo di Cola dell’Experimental Cocktail Club di Venezia e Mauro Fogante dell’Argot Prati di Roma.

Ha dichiarato Silvia Rossi, Senior Vice President di DENTSU CREATIVE Italy:

“Squadra che vince non si cambia e anche questa primavera, insieme ad Hendrick’s e al talento visionario e creativo di Matteo Cibic, abbiamo voluto rinnovare il connubio arte e mixology per sensibilizzare il pubblico sull’importanza e l’urgenza della salvaguardia del nostro pianeta. In questo caso promuovendo un’iniziativa che, come professionisti della comunicazione e come Società Benefit, ci tocca da vicino.

Se l’ape scomparisse dalla faccia della Terra, all’uomo non resterebbero che quattro anni di vita”, è questala celebre citazione attribuita ad Albert Einstein, che mai come in questo momento storico risulta così attuale. Negli ultimi 30 anni, infatti, in Europa è stato perduto il 70% della biomassa degli insetti volatori, molti dei quali garantiscono il fondamentale servizio ecosistemico dell’impollinazione. Oggi, secondo quanto riporta il nuovo bilancio firmato dal WWF, ben il 40% degli insetti impollinatori nel mondo è a rischio estinzione. Sempre più quindi si cerca di far luce sul ruolo vitale che piccole ma grandi creature, nonché eroi dell'impollinazione, svolgono per l’uomo, e ancor prima per l’intero Pianeta.

Ha dichiarato l’artista Matteo Cibic:

“Gli insetti sono piccoli e celebrare le piccole cose è il punto da cui partire. La mostra offre un punto di vista diverso, dove i piccoli siamo noi e loro sono creature magiche, dinamiche e grandi, tanto quanto è grande il loro contributo su questa Terra. L'impollinazione è dunque emblema della verità che tutti gli organismi vitali sono interdipendenti. Piante e insetti comunicano tra di loro in modo straordinario e tutta la vita beneficia dalla connessione e dalla collaborazione che ne deriva. E, in mezzo a questi infiniti anelli a catena, è chiamato a reagire anche l’uomo, anche attraverso il potente mezzo dell’arte”.

Credits:

Agenzia: DENTSU CREATIVE Italy
Senior Vice President: Silvia Rossi
Client Service Director: Serena Lembo
Client Manager: Alessandra Julio
Client Executive: Francesca Missaglia
Senior Project Manager: Massimiliano Guzzetti
Creative Director: Diego Tiziani
Senior Designer: Valentina Nini

Articoli correlati

Rete! In arrivo la terza edizione dell’evento dedicato al networking promosso da UNA all’IBM Studios a Milano

23 Maggio, 2024

Gli IBM Studios di Milano in Piazza Gae Auelenti saranno ancora una volta il teatro...

Continua a leggere

Hotwire annuncia un nuovo team globale dedicato a innovazione e IA, nuove soluzioni e servizi di consulenza a tema Intelligenza Artificiale

22 Maggio, 2024

Hotwire, società di consulenza globale in materia di comunicazione e marketing, ha annunciato il nuovo...

Continua a leggere

Yam112003 e Beko rinnovano la collaborazione per il 2024 e danno il via alla campagna “Casa Beko

22 Maggio, 2024

YAM112003 annuncia il rinnovo della collaborazione con BEKO per l'anno 2024 e dà il via...

Continua a leggere

Grey e Istituto Ganassini di nuovo insieme per il rilancio di Vitamindermina

22 Maggio, 2024

La sensibilità ci rende più fragili, più delicati e vulnerabili. E se parliamo di pelle,...

Continua a leggere