News / attualità

20 Febbraio, 2017

Ideal si aggiudica la gara Autopromotec Continental tra le quattro agenzie invitate. È la naturale evoluzione, e l’ulteriore conferma, della sinergia tra Ideal e Continental, nata a gennaio 2014.

L'agenzia torinese, nota per la creatività ma anche per l'apporto strategico e la visione internazionale, si occupa delle attività di comunicazione del prestigioso brand e continuerà a gestirle per tutto il biennio 2017-2018.

Lo Stand Continental Autopromotec 2017 proposto da Ideal è uno spazio unitario in grado di rappresentare le diverse anime del Gruppo, ricco di appeal per attrarre clienti e prospect e funzionale perché si adatta alle diverse esigenze della Fiera: dall'accoglienza alla formazione, dalle trattative ai momenti informali.

Il concept creativo ruota intorno a uno spazio che circonda e protegge, un “labirinto aperto” caratterizzato da forme circolari e concentriche che ricordano la rotondità degli pneumatici per creare un percorso avvolgente intorno a un contenitore multimediale.

Lo stupore intorno alla tecnologia valorizza le molte anime del Gruppo enfatizzando il lato emozionale attraverso la spettacolarizzazione delle informazioni mentre lo spazio aperto e funzionale si pone come “generatore di conoscenza”, luogo disponibile per approfondimenti e scoperte.

Credits:

Giovanni Sgro, Managing Director

Barbara Turcati, Account Director

Elena Ambrosia, Account Manager

Paolo Savojardo, Art Director

Enrico Remmert, Copywriter

Marco Savojardo, Head of Digital and Tech Innovation

Valentina Forno, Project Manager ')}

Articoli correlati

Inside, guidata dal CEO Luca Targa, scelta per la comunicazione integrata di Alesys

03 Giugno, 2020

Alesys è un’azienda italiana che nasce nel 2003 per sviluppare software e poi si specializza...

Continua a leggere

Kimbo in Tv con un aggiornato spot dedicato alle capsule compatibili ideato da Serviceplan

03 Giugno, 2020

Prosegue e si arricchisce la campagna Tv Kimbo dedicata alle capsule compatibili: dal 31 maggio...

Continua a leggere