News / attualità

12 Giugno, 2024

Nella cornice dell’Auditorium San Fedele a pochi passi dal Duomo di Milano, lo scorso giovedì 6 giugno si è tenuta la serata di premiazione della XXVIII edizione del Premio Mediastars.

Oltre 500 progetti selezionati, più di 300 professionisti del settore della comunicazione e circa 50mila votazioni sono i numeri della manifestazione che ha visto eccellere tra i primi classificati i progetti di IDEAMA, associata UNA – Aziende della Comunicazione Unite.

Nella sezione socio-culturale, i progetti “Tableaux Vivants da Caravaggio” realizzato per la Fondazione Matera 2019, e “Amogghj a moggj prendi parte al meglio” per l’Associazione Maria SS della Bruna, hanno ottenuto il primo posto, rispettivamente per la Sezione tecnica audiovisiva e per la sezione Social Media.

Emanuele Taccardi, premiato per l’opera visiva su Caravaggio e Roberta Giuliano per la strategia social di promozione della Festa della Bruna, evento della tradizione religiosa materana, hanno ritirato i premi sul palco dell’Auditorium accompagnati dai colleghi dell’agenzia.
Evidente commozione e orgoglio per il CEO, Alberto Acito che ringrazia i due premiati per aver saputo comunicare con strumenti moderni e contenuti innovativi, la bellezza della cultura italiana e lucana.

Per il Tableuax Vivant da Caravaggio, promosso, dall’Associazione della Madonna SS della Bruna e da Fondazione Matera Basilicata 2019, era stato richiesto ad Ideama di realizzare un prodotto video che puntasse a raccontare e valorizzare il percorso realizzato dagli attori della Compagnia Ludovica Rambelli e dalla regista Dora De Maio insieme ai cittadini che hanno aderito alla nostra chiamata pubblica, modalità di coinvolgimento caratteristica di tutto il percorso di Matera 2019.

Conferma Giovanni Padula, direttore della Fondazione Matera Basilicata 2019:

“Il video è riuscito a restituire l’impegno, l’entusiasmo, la fatica, le emozioni di persone con età, provenienza e percorsi diversi, unite dal desiderio di lavorare su sé stesse e sulla relazione con l’altro, per trasformare i propri corpi in opere d’arte. Siamo davvero onorati e felici che questo lavoro, che mette al centro la comunità e la sublimità dell’arte, sia stato insignito di un prestigioso premio”.

Doppia partecipazione quella dell’Associazione della Madonna SS della Bruna, che attraverso le parole del presidente Bruno Caiella esprime soddisfazione e gratitudine per il prestigioso riconoscimento ottenuto dall’agenzia materana per il progetto di comunicazione integrata dedicato alla storica festa della Bruna che si celebra il 2 luglio nella Città dei Sassi

Racconta Bruno Caiella

IDEAMA da 3 anni è la nostra agenzia di comunicazione e vogliamo sottolineare come ancora una volta sia risultata vincente, e giustamente premiata, la competenza professionale che sa attingere i contenuti progettuali dall’immensa ricchezza culturale di cui è portatrice la festa della Bruna”.

Conclude Acito:

Questi due premi rappresentano per l’agenzia la conferma che stiamo lavorando bene e che siamo in grado di adattare le nostre competenze e la nostra visione alle richieste del settore. Il nostro motto è “siamo innocreativi” e progetti come quelli realizzati – e premiati – esprimono la nostra natura, la nostra propensione ad essere sempre al passo con i tempi, guidati dalla creatività e, dove necessario, legati alle tradizioni e alle nostre radici”

Articoli correlati

Proposte e Vorwerk insieme per la nuova campagna recruiting Folletto

11 Luglio, 2024

Proposte, storica agenzia torinese di comunicazione integrata, firma la nuova campagna di recruiting per Vorwerk...

Continua a leggere

Coo’ee forza 5: premiata da Mediastars, Agorà, Mediakey e Touchpoint

10 Luglio, 2024

Coo’ee non potrebbe chiudere nel modo migliore la prima metà del 2024. Sono ben cinque i premi che l’agenzia...

Continua a leggere

Nuovi assetti nella Eprcomunicazione Holding

09 Luglio, 2024

Aldo Iaquinta Presidente e Camillo Ricci Amministratore delegato. Nella compagine entrano anche i soci di...

Continua a leggere

I 5 trend del “Think pink” tra consumi e comportamenti d’acquisto di Gen Z, Gen X e Millennials. Initiative analizza il settore moda nel nuovo “State of Fashion”.

09 Luglio, 2024

Sulla scia delle precedenti analisi, Initiative, agenzia media del network internazionale IPG Mediabrands, esplora la...

Continua a leggere