News / attualità

21 Marzo, 2024

Fatturato in crescita per l’ottavo anno consecutivo per l’agenzia di comunicazione piemontese. BTREES chiude l’anno con il segno positivo, rispondendo alla complessità del 2023 con prontezza e visione: 2,2 milioni il dato di fatturato, che fa segnare un +10% circa rispetto al 2022. Un anno ricco di novità, tra gare andate a segno per nuovi clienti, riconferme e la riorganizzazione della struttura interna.

Christian Zegna, CEO di BTREES:

«La fine dell’anno è stata molto positiva; ha portato con sé importanti rinnovi (+90% customer retention) e pitch vinti con brand di alto livello. Il 2023 è stato indubbiamente l’anno più prolifico a livello di sviluppo di nuovo business e siamo molto felici degli esiti delle gare vinte (il 60%). Il merito va a tutto il team, che sta interpretando al meglio il nuovo organigramma e le nuove funzioni aziendali. In questo senso sono previsti altri tre ingressi nella prima metà del 2024».

Molto importante anche l’investimento in formazione: BTREES ha destinato 15mila euro in formazione, scegliendo di potenziare e valorizzare le sue risorse interne, in perfetta sinergia con quanto richiesto dal PNRR nazionale. Altro dato da sottolineare relativo ai dipendenti, l’agenzia chiude il 2023 all’insegna della stabilità, registrando un turn over vicino allo zero, in un settore storicamente caratterizzato da notevole mobilità.

Inoltre, sono state nominate quattro nuove figure manageriali:
- Filippo Bondi - Business Developer
- Linda Botti - Content Supervisor
- Massimo Salso - Creative Supervisor
- Letizia Vellar - Tech Supervisor

Nel 2023 in casa BTREES arriva anche la soddisfazione della nomina nella short list ai TikTok Ad Awards con Billoo, la prima app, italiana, che trova gli errori in bolletta e fa risparmiare davvero: il progetto attivo nel settore Energy & Utilities unisce creatività, strategia ADV e content creation.

A fare da spartiacque tra il vecchio e il nuovo anno il rebranding. BTREES si esprime con una visual identity totalmente rinnovata e all’insegna del nuovo payoff: Make your brand breathe. Un claim che sottintende la promessa di una crescita naturale, armonica, protesa verso il futuro della comunicazione, in equilibrio con il territorio e con le persone. Un’attenzione riconosciuta anche dalla certificazione come Società Benefit.

Il 2024 si apre con obiettivi ambiziosi in termini di sviluppo, collaborazioni proficue con altre realtà del territorio e con uno sguardo attento alle opportunità dell’AI e della live content creation.

Articoli correlati

Tend presenta The Unusual Usual, l'evento Fuorisalone di Ceramica Dolomite al Magna Pars

12 Aprile, 2024

Con l’obiettivo di dar voce a tecnologie e visioni che anticipano il futuro del design...

Continua a leggere

A ThePRize! si brinda con Torrevento 

11 Aprile, 2024

Una selezione di vini Torrevento, cantina parte di Prosit Group, verranno serviti alla terza edizione...

Continua a leggere

Lanciata campagna di comunicazione "La bellezza è di casa" progettata da Studiowiki, membro della rete di imprese DEDE Destination Design.

10 Aprile, 2024

A idearla circa 50 ragazzi delle scuole secondarie superiori, coinvolti nella progettazione professionale e nella...

Continua a leggere