News / attualità

15 Giugno, 2018

Fiuggi, storica marca italiana conosciuta come acqua ma anche per le sue benefiche Fonti Termali, in occasione dell’inizio dei Mondiali di calcio, esce in comunicazione con un nuovo spot.

Il primo, firmato dalla nuova agenzia Armando Testa.

Nel nuovo spot Fiuggi l’agenzia, con uno stile fresco, essenziale, pulito e leggero come l’acqua, rende il benessere e uno stile di vita sano assoluti protagonisti.

Chi meglio di Fiuggi infatti, può farsi promotore di una vita all’insegna del benessere quotidiano, diventandone sponsor, come sottolinea lo spot.

Protagonista un simpatico personaggio positivo, che fa movimento, si tiene in forma, si rilassa, si gode la vita all’aria aperta, beve bene. Perché beve Acqua Fiuggi, che davvero può dirsi “Sponsor del benessere quotidiano”.

Lo spot formato 15” sarà pianificato, dalla prima partita in onda oggi, su tutte le reti Mediaset, a ridosso del calcio d’inizio,durante la fase a gironi dei Mondiali di calcio.

A firmare la campagna, sotto la direzione creativa di Dario Anania, Roberto Gargano art, Maria Meioli copy. ')}

Articoli correlati

Super Agency firma la campagna multichannel “Weber, Forever.” per l’Italia

14 Giugno, 2024

Per il quarto anno consecutivo l’agenzia di Castelfranco Veneto cura le attività digitali del brand...

Continua a leggere

Dentsu e Nuxe presentano la nuova campagna TV per il best-seller Huile Prodigieuse

13 Giugno, 2024

La campagna rappresenta il terzo flight di una strategia di comunicazione più ampia e innovativa...

Continua a leggere

Burson:  ridefinire il ruolo della reputazione come vantaggio competitivo per i clienti. 

13 Giugno, 2024

Un forte heritage di creatività e innovazione al servizio della creazione di valore. Presentati il nuovo...

Continua a leggere

“Mediterraneo, un mare di dolore””, la nuova campagna di MedReAct e Different per la salvaguardia degli ecosistemi marini.

13 Giugno, 2024

MedReAct, lancia la nuova campagna “Mediterraneo, un mare di dolore” ideata e realizzata insieme a...

Continua a leggere