News / attualità

20 Luglio, 2020

Inside, agenzia di comunicazione, web marketing e digital strategies, con sedi a Ferrara e Milano, ha ottenuto 4 importanti riconoscimenti all'interno del Premio Agorà 2020.

Creato in Sicilia nel 1986 dal Club Dirigenti Marketing con lo scopo di valorizzare ed incentivare la comunicazione pubblicitaria, il Premio Agorà, trentatré anni dopo rappresenta un appuntamento unico nel panorama pubblicitario italiano dal momento che, oltre alle singole campagne, premia le agenzie che si distinguono per originalità, strategie e pianificazione.

In questa particolare edizione, il Club Dirigenti Marketing ha creato una piattaforma online per gestire il sistema di votazione delle campagne: la Commissione si è riunita in videoconferenza, superando tutte le difficoltà del periodo.

In questo quadro, composto da 96 progetti presentati, Inside, agenzia associata UNA, si aggiudica ben 4 premi:
Agorà d’Oro - Categoria Internet & Multimedia - Sezione Social Media - cliente Tuum per il progetto “Gioielli Tuum”;
Agorà d’Oro - Categoria Immagine Coordinata - cliente Tamra - Marchio Sapori Del Deserto per il progetto “Sapori Del Deserto - Datteri Sauditi”
Agorà d’Argento - Categoria Immagine Aziendale - Sezione Food - cliente Tamra - Marchio Sapori Del Deserto per il progetto “Sapori Del Deserto - Datteri Sauditi”
Agorà d’Argento - Categoria Internet & Multimedia - Sezione Web Advertising - cliente Ortofix per il progetto “Juniortho”.

Articoli correlati

Tend presenta The Unusual Usual, l'evento Fuorisalone di Ceramica Dolomite al Magna Pars

12 Aprile, 2024

Con l’obiettivo di dar voce a tecnologie e visioni che anticipano il futuro del design...

Continua a leggere

A ThePRize! si brinda con Torrevento 

11 Aprile, 2024

Una selezione di vini Torrevento, cantina parte di Prosit Group, verranno serviti alla terza edizione...

Continua a leggere

Lanciata campagna di comunicazione "La bellezza è di casa" progettata da Studiowiki, membro della rete di imprese DEDE Destination Design.

10 Aprile, 2024

A idearla circa 50 ragazzi delle scuole secondarie superiori, coinvolti nella progettazione professionale e nella...

Continua a leggere