News / attualità

26 Settembre, 2018

Parte questa settimana la prima campagna girata “a colpi di ricetta” con due protagonisti d’eccezione: Ernst Knam e Carlo Cracco. Gli Chef si sfidano in una cucina Scavolini affidandosi al forno a vapore CombiSteam e al piano a induzione Electrolux.

Il “re del cioccolato” Knam cerca di conquistare la vittoria con una mousse di melanzane, cioccolato, lamponi e coriandolo, mentre Cracco prepara un astice a vapore con crema di patate alle olive e fiore di zucca farcito: con il loro carisma fanno entrare nelle case degli italiani l’innovativa tecnologia del forno a vapore Electrolux che permette di replicare i piatti dei grandi Chef, in modo semplice tutti i giorni.

Alla fine, però, i veri vincitori saranno tutti gli acquirenti che dal 15 settembre al 15 novembre acquisteranno una cucina Scavolini completa di elettrodomestici Electrolux perché riceveranno in dotazione il forno CombiSteam.

Lo storytelling e il film della campagna sono stati ideati da TEND Milano, mentre la produzione è stata affidata a HERITAGE GLOBAL, con la regia di Gigi Martinucci e la musica originale di Alessandro Boriani. La campagna sarà pianificata attraverso digital programmatic e i social Electrolux e Scavolini. ')}

Articoli correlati

We Are Social apre una nuove sede ad Amsterdam

03 Agosto, 2022

We Are Social prosegue nel suo percorso di crescita internazionale, annunciando l’apertura della nuova sede...

Continua a leggere

Fkdesign firma la campagna “Piccoli gesti” per Greenatural

03 Agosto, 2022

Il progetto lancia un appello ad agire nel quotidiano per cambiare il futuro del pianeta...

Continua a leggere

Snam rinnova l’incarico a OMD per la gestione delle attività di comunicazione

01 Agosto, 2022

A seguito di una procedura di gara che nelle ultime settimane ha visto il coinvolgimento...

Continua a leggere

La Territoriale UNA Triveneto si immerge nell’esperienza del metaverso

01 Agosto, 2022

“Quali sono le reali opportunità del mondo metaverso? Quali sono le sue aspettative e quali...

Continua a leggere