News / attualità

02 Dicembre, 2019

L’agenzia Clab Comunicazione è stata selezionata e pubblicata sulla prestigiosa rivista Luerzer’s Archive, tra le più influenti a livello pubblicitario, che rappresenta quanto di meglio la creatività del settore può offrire.

Il progetto che ha raggiunto questo straordinario risultato è quello ideato per la campagna SeedFuture.

Ma le soddisfazioni per Clab non finiscono qui.

A coronamento del grande lavoro di squadra svolto dalla direzione creativa e strategica con il team, l’agenzia ha ricevuto anche 3 riconoscimenti come Best Print Ad of the week con le campagne per i clienti Zenato, SeedFuture e per un brand di abbigliamento sportivo.

In una nota, i direttori creativi Francesco Scapin e Riccardo Ciunci dichiarano: “Essere selezionati tra le migliori campagne al mondo è la dimostrazione che nulla è impossibile e che lavorando insieme ai clienti con creatività e voglia di distinguersi si può competere con le migliori agenzie internazionali”.

“Questo riconoscimento però non è un colpo di fortuna, ma rappresenta l’inizio di un percorso destinato a far crescere tutti: agenzia e clienti”, conclude il presidente di Clab Comunicazione, Gianluca Adami.

https://www.luerzersarchive.com/en/magazine/print-detail/seedfuture-70386.html

Articoli correlati

Rete! In arrivo la terza edizione dell’evento dedicato al networking promosso da UNA all’IBM Studios a Milano

23 Maggio, 2024

Gli IBM Studios di Milano in Piazza Gae Auelenti saranno ancora una volta il teatro...

Continua a leggere

Hotwire annuncia un nuovo team globale dedicato a innovazione e IA, nuove soluzioni e servizi di consulenza a tema Intelligenza Artificiale

22 Maggio, 2024

Hotwire, società di consulenza globale in materia di comunicazione e marketing, ha annunciato il nuovo...

Continua a leggere

Yam112003 e Beko rinnovano la collaborazione per il 2024 e danno il via alla campagna “Casa Beko

22 Maggio, 2024

YAM112003 annuncia il rinnovo della collaborazione con BEKO per l'anno 2024 e dà il via...

Continua a leggere

Grey e Istituto Ganassini di nuovo insieme per il rilancio di Vitamindermina

22 Maggio, 2024

La sensibilità ci rende più fragili, più delicati e vulnerabili. E se parliamo di pelle,...

Continua a leggere