News / attualità

12 Aprile, 2024

“The sound of Modena”, la campagna digitale di promozione turistica della città di Modena e del suo territorio, on line da aprile a novembre 2023 sul portale Vistimodena.it e sui social media, si è aggiudicata la medaglia d’argento a “The PRize!”, il Premio italiano delle relazioni pubbliche promosso da Una-Aziende della comunicazione unite, e giunto quest’anno alla sua terza edizione.

Promossa dal Comune di Modena e ideata da Studiowiki, la campagna ha raccontato il territorio, la vita e le eccellenze modenesi attraverso i suoi suoni e rumori più caratteristici. Sette in totale gli episodi che hanno trattato esperienze profondamente radicate nell’identità modenese e hanno permesso, quindi, di ascoltare il belcanto con l’episodio “La musica della vita”, i motori in “Musica pistonica”, il paesaggio con “Il rumore del silenzio”, la cultura attraverso i “Monumenti di suoni” e perfino le specialità enogastronomiche, andando a cercare “Il suono del gusto”, per finire con una speciale “Rapsodia” conclusiva, sintesi del meglio di Modena. La campagna ha messo al centro le relazioni, dentro e fuori dal territorio, anche grazie alla partecipazione straordinaria dei giovani musicisti del conservatorio Vecchi Tonelli di Modena e del conservatorio Paganini di Genova e all’ampio coinvolgimento della città, degli stakeholder e degli operatori della filiera turistica.

Supportata da attività di pubbliche relazioni e ufficio stampa e da una massiccia strategia digitale, la web serie ha totalizzato complessivamente 23 milioni di impression e 7,7 milioni di visualizzazioni. Sono statti 3,5 milioni gli utenti raggiunti sui social, con 16mila reazioni e 1,7 mila condivisioni, a conferma dell’interesse suscitato. Positivo l’impatto anche sul sito web Visitmodena.it, che ha registrato 176mila nuovi utenti. Tutti gli episodi sono ancora visibili sul portale Visitmodena.

La premiazione si è tenuta giovedì 11 aprile nel Belvedere Jannacci del grattacielo Pirelli a Milano, e il premio è stato ritirato dal Federico Alberto, direttore creativo di Studiowiki, e Giovanni Bertugli, dirigente responsabile del servizio Promozione della città e turismo del Comune di Modena, che ha sottolineato come il premio “riconosca la capacità di sperimentare nuovi e originali linguaggi di promozione del territorio e, allo stesso tempo, lo sforzo fatto in questi anni dal sistema pubblico, e dai privati, per qualificare l’accoglienza e l’esperienza turistica mantenendo una originalità modenese unica e sempre maggiormente apprezzata da turisti e visitatori”.

Nel merito, Federico Alberto ha messo in evidenza:

“L’ambizione della campagna che si proponeva di toccare l’anima del territorio attraverso il suono, emozionando ma mantenendo allo stesso tempo un tono fresco e leggero. Grazie alla libertà di sperimentare che il committente ci ha sempre consentito, abbiamo ottenuto un risultato che ci rende orgogliosi del nostro lavoro”.

A Giulia Rossi, giovane direttrice di produzione di Studiowiki, è stato infine assegnato il Premio Filomena Rosato, destinato ai professionisti under 30.

Articoli correlati

Real Chimica con l’agenzia LoRo per il lancio del nuovo Chanteclair Lavatrice Pulito Profondo

21 Maggio, 2024

È in onda sulle principali reti tv, in radio e sulla rete la nuova campagna,...

Continua a leggere

Beyond followers. Different presenta i risultati della ricerca sull’influencer marketing condotta da EMG Different alle aziende del Nord Est riunite a Padova.

20 Maggio, 2024

Nel panorama attuale della comunicazione l’influencer marketing ha assunto un ruolo fondamentale. Ma quali sono...

Continua a leggere

Il gruppo Nestlé in Italia lancia la nuova campagna corporate “Il nido che condividiamo” ideata da Serviceplan Italia

20 Maggio, 2024

Un concept che abbraccia i suoi brand, l’azienda stessa e tutte le persone che, ogni...

Continua a leggere

Coo’ee sempre più digitale: Giorgia Benetton nuova Head of Digital

20 Maggio, 2024

L’agenzia creativa indipendente, conosciuta per il claim “togliere, togliere, togliere” - associata UNA e guidata...

Continua a leggere